Amazon accorcia l’isolamento COVID-19, congedo pagato per i lavoratori statunitensi

Amazon accorcia l'isolamento COVID-19, congedo pagato per i lavoratori statunitensi

Amazon venerdì ha detto ai lavoratori che devono isolare solo per una settimana dopo il test positivo per COVID-19, invece di 10 giorni, seguendo la guida sanitaria aggiornata degli Stati Uniti.

La variante Omicron del coronavirus ha provocato un picco di casi negli Stati Uniti e carenze di lavoratori in scuole, compagnie aeree e imprese. Martedì, i Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) hanno sostenuto la recente guida che le persone che contraggono il virus possono terminare il loro isolamento dopo cinque giorni.

In un messaggio al personale, che Amazon ha condiviso con Reuters, il rivenditore online ha detto che la sua nuova politica di isolamento di una settimana ha avuto effetto immediato. I lavoratori con il virus possono ricevere fino a 40 ore di congedo pagato, una diminuzione corrispondente al periodo di isolamento più breve.

“Non venire al lavoro se sei malato”, diceva il messaggio. “Ulteriori opzioni di congedo sono disponibili per gli individui che rimangono sintomatici oltre una settimana”.

Il Wall Street Journal ha riportato in precedenza la notizia.

Con centinaia di migliaia di magazzini e personale di logistica, Amazon è il secondo più grande datore di lavoro privato degli Stati Uniti. Walmart, il più grande, questa settimana ha detto ai lavoratori che stava dimezzando il suo [COVID-19] congedo pagato in linea con la guida aggiornata del CDC.