Amazon, il permesso operativo di Flipkart deve essere ritirato, è necessaria un’indagine della CBI: Swadeshi Jagran Manch

Amazon, il permesso operativo di Flipkart deve essere ritirato, è necessaria un'indagine della CBI: Swadeshi Jagran Manch

Lo Swadeshi Jagran Manch (SJM), affiliato alla RSS, ha chiesto che il governo ritiri immediatamente i permessi dati alle società di e-commerce Amazon e Flipkart-Walmart per operare in India, poiché stanno “violando palesemente le regole”.

In una risoluzione approvata al suo conclave nazionale di recente, l’organizzazione ha anche chiesto una sonda della CBI sulle operazioni di Amazon, Flipkart-Walmart e altre società multinazionali di e-commerce, sostenendo che stanno facendo affari in India violando “palesemente” le norme sugli FDI (investimenti diretti esteri).

“Gli investimenti diretti esteri nel commercio al dettaglio multimarca sono regolati attraverso la politica FDI. I giocatori stranieri non possono avere un modello basato sull’inventario per operare (in India). Non possono nemmeno influenzare i prezzi con modelli di cash burning”. Le multinazionali dell’e-commerce come Amazon e Walmart/Flipkart stanno palesemente contravvenendo alle regole e operano senza controllo in India”, ha affermato la risoluzione di SJM approvata al suo 15° conclave nazionale a Gwalior il 26 dicembre.

Amazon è “su una baldoria” per acquisire punti vendita al dettaglio di mattoni e malta insieme alle sue attività di e-commerce al dettaglio, il SJM ha sostenuto, aggiungendo che l’investimento della società in Shoppers Stop e la catena More Retail sono “alcuni importanti passi in questa direzione”. “Dal 2017-18 al 2019-20, solo in tre anni, Amazon ha speso Rs 9.788 crore in spese legali e professionali in India. Fonti interne hanno esposto che il denaro viene instradato attraverso questi conti per corrompere i funzionari in India”, ha affermato.

Questo “prova” che le licenze e i permessi ottenuti da “tutte queste società di e-commerce” sono stati ottenuti “in modo fraudolento usando mezzi sleali”, ha aggiunto.

“Questa è una questione molto seria. Il Rashtriya Sabha di Swadeshi Jagran Manch chiede che tutti i permessi dati a queste società siano ritirati immediatamente e che tutte le loro attività siano dichiarate illegali”, ha chiesto il SJM nella risoluzione.