Android 10 in esecuzione sulla maggior parte dei dispositivi attivi, dicono i numeri della piattaforma Android Studio

Android 10 in esecuzione sulla maggior parte dei dispositivi attivi, dicono i numeri della piattaforma Android Studio

Più della metà di tutti gli smartphone in esecuzione sul sistema operativo Android di Google sono ora in esecuzione su Android 11 e Android 10, secondo le ultime statistiche rese disponibili dalla società. Google non fornisce più aggiornamenti regolari sull’adozione degli aggiornamenti Android sul suo sito web per sviluppatori, rivelando invece i numeri della piattaforma su base semi-regolare in Android Studio. I numeri della piattaforma per Android 12, che è stato rilasciato nel mese di ottobre, non fanno parte degli ultimi numeri di distribuzione di Google. Tuttavia, le tre versioni precedenti di Android attualmente costituiscono quasi il 70% dei dispositivi esistenti.

Gli ultimi numeri di distribuzione della piattaforma sono stati avvistati da 9to5Google in Android Studio, dove Google fornisce occasionalmente gli aggiornamenti per l’adozione degli aggiornamenti di Android. Google era solito fornire numeri aggiornati ogni mese, ma ha interrotto la pratica nel 2018 costringendo gli sviluppatori a fare affidamento su Android Studio per avere un’idea generale di quanti utenti stavano eseguendo versioni recenti o precedenti di Android. Questi dati possono essere utili agli sviluppatori per decidere quali versioni di Android supportare e quali versioni possono essere abbandonate in futuro.

Durante il Google I/O di quest’anno, l’azienda ha rivelato che oltre 3 miliardi di dispositivi giravano su Android. Secondo gli ultimi numeri di distribuzione in Android Studio, il 24,2 e il 26,5% dei dispositivi sono in esecuzione su Android 11 e Android 10, rispettivamente. Android 9 è al terzo posto con il 18,2 per cento dei dispositivi Android, seguito da Android 8 con il 13,7 per cento. In particolare, le versioni più vecchie di Android sono ora in singola cifra, con Android 7 (e 7.1) al 6,3 per cento, Android 6 (Marshmallow) al 5,1 per cento, Android 5 (Lollipop) al 3,9 per cento, Android 4.4 (KitKat) al 1,4 per cento e Android 4.3 (Jelly Bean) allo 0,6 per cento di tutti i dispositivi Android.


Gli ultimi numeri della distribuzione di Android condivisi da Google su Android Studio
Foto Credit: 9to5Google

Secondo il rapporto, prima di questo, Google non aveva aggiornato le sue statistiche da aprile 2020, e gli sviluppatori potrebbero non vedere un altro aggiornamento dei numeri di distribuzione quest’anno. Le statistiche di Android 12 non sono attualmente disponibili su Android Studio, ma il sistema operativo è stato rilasciato solo un mese fa, quindi è improbabile che i numeri siano alti. Gli sviluppatori che sono interessati a controllare questi numeri da soli possono scaricare l’ultima versione di Android Studio dal sito di Google e utilizzare la procedura guidata per creare un nuovo progetto per controllare quanti utenti stanno eseguendo varie versioni di Android.
Al contrario, Apple elenca la distribuzione dei dispositivi che eseguono versioni recenti del suo sistema operativo iOS sul suo sito web per sviluppatori. Mentre i numeri per iOS 15, che è stato rilasciato nel mese di settembre, non sono disponibili, gli ultimi numeri di Apple mostrano che l’85 per cento di tutti i dispositivi iPhone attivi eseguono iOS 14, mentre l’8 per cento dei dispositivi eseguono iOS 13, lasciando solo il 7 per cento di tutti i telefoni iPhone con versioni precedenti di iOS. Nel frattempo, il 79 per cento di tutti i tablet iPad attivi eseguono iPadOS 14, il 9 per cento eseguono iPadOS 13, con il 12 per cento dei dispositivi iPad che eseguono versioni precedenti del sistema operativo. Il prossimo aggiornamento di Apple dovrebbe presentare i numeri aggiornati dei dispositivi che hanno aggiornato a iOS 15 e iPadOS 15.