App Store ha pagato oltre 60 miliardi di dollari agli sviluppatori nel 2021, 260 miliardi di dollari dal 2008, dice Apple

App Store ha pagato oltre 60 miliardi di dollari agli sviluppatori nel 2021, 260 miliardi di dollari dal 2008, dice Apple

Apple ha pagato circa 60 miliardi di dollari (circa Rs. 4.43.300 crore) agli sviluppatori nel 2021, la società ha rivelato nelle sue ultime cifre App Store. Le nuove cifre mostrano un aumento del denaro pagato agli sviluppatori rispetto agli anni precedenti, che arriva dopo la decisione di Apple di ridurre la commissione raccolta dagli sviluppatori più piccoli. La società ha anche rivelato che i clienti hanno speso “più che mai” su App Store tra la vigilia di Natale e Capodanno, senza rivelare la spesa totale di tutti i clienti durante questo periodo.

L’azienda di Cupertino ha rivelato che gli sviluppatori hanno guadagnato oltre 260 miliardi di dollari (circa 19.21.486 rupie) da quando l’App Store è stato lanciato nel 2008, un salto di circa 60 miliardi di dollari (circa 4.43.300 rupie) da quando Apple ha rivelato queste cifre un anno fa. Apple mantiene elenchi aggiornati delle applicazioni e dei giochi più scaricati sull’App Store. Già nel gennaio 2018, Apple ha rivelato che gli sviluppatori hanno guadagnato 86 miliardi di dollari (circa Rs. 6.35.400 crore) da quando l’App Store è stato lanciato, il che suggerisce che la cifra è cresciuta di oltre 170 miliardi di dollari (circa Rs. 12.56.000 crore) negli ultimi quattro anni.

Come accennato in precedenza, le cifre di Apple sulla remunerazione degli sviluppatori dimostrano la crescita dei guadagni dall’App Store. Nel novembre 2020, Apple ha cambiato la sua politica di commissioni dell’App Store per raccogliere il 15 per cento delle vendite per una “grande maggioranza” di sviluppatori sul servizio, che guadagnano meno di 1 milione di dollari (circa Rs. 7,4 crore) in vendite annuali attraverso le loro app. Apple aveva anche rivelato che se il business di uno sviluppatore avesse superato la soglia, la commissione del 30 per cento sarebbe stata applicata a loro per il resto dell’anno.

La società ha anche ribadito che ci sono stati 745 milioni di abbonamenti da parte degli utenti sulle piattaforme della società, condivisi tra Apple e gli sviluppatori su App Store, che continua a rastrellare soldi per la società e gli sviluppatori, come mostrano le cifre della società. L’azienda ha anche rivelato che la spesa dei clienti tra la vigilia di Natale e Capodanno è cresciuta a due cifre, ma non ha rivelato questo numero.