Atari rilascia giochi retrò sotto l’iniziativa XP come cartucce classiche della console Atari 2600

Atari rilascia giochi retrò sotto l'iniziativa XP come cartucce classiche della console Atari 2600

Atari ha annunciato una nuova iniziativa che vedrà giochi mai rilasciati finalmente nelle mani di collezionisti e appassionati di gioco. Chiamato Atari XP, è una collezione di giochi che Atari ha sviluppato ma non ha lanciato sulla classica console Atari 2600 o sono stati rilasciati in numeri molto limitati. La prima tranche include tre titoli ricercati tra cui Yar’s Return, Aquaventure e Saboteur. I tre giochi sono disponibili in due categorie: edizione standard e limitata.

Atari ha detto che l’edizione standard dei giochi viene fornita con le rispettive cartucce, mentre l’edizione limitata offre una varietà di vantaggi aggiuntivi, che includono una scatola di gioco in stile classico, un manuale di istruzioni, un poster e un libro d’arte con copertina rigida. Ci saranno 1.983 copie dell’edizione limitata in omaggio all’anno di uscita originariamente previsto per tutti e tre i giochi. Stranamente, Atari sta rilasciando solo 1.500 cartucce in edizione standard.

Lo sviluppatore ha detto in una dichiarazione che ciascuno dei giochi in edizione limitata avrà un prezzo di 149,99 dollari (Rs. 11.135) e sarà disponibile esclusivamente su AtariXP.com. Le cartucce dell’edizione standard costeranno 49,99 dollari (3.711 rupie) ciascuna.

“Con il nostro ampio catalogo di giochi classici, abbiamo visto l’opportunità di portare contenuti nostalgici di alto valore alla comunità molto attiva di fan Atari hardcore, collezionisti e appassionati di videogiochi”, ha detto il CEO di Atari, Wade Rosen. “Siamo sicuri che i fan e i collezionisti saranno molto colpiti dalla riemersione di Atari nella produzione di cartucce”.

I tre giochi sono solo i primi di molti previsti per il rilascio attraverso Atari XP, secondo la società. Lo sviluppatore ha promesso future uscite, che includeranno “supporti fisici Atari IP rari e difficili da trovare, e versioni migliorate di giochi classici”. Non sono stati resi disponibili ulteriori dettagli su queste future uscite.