Bancomat di Bitcoin strappato dai ladri del negozio di criptovalute di Barcellona

Bancomat di Bitcoin strappato dai ladri del negozio di criptovalute di Barcellona

La polizia spagnola sta indagando sulla rapina di un “bancomat Bitcoin” in un raid in un punto di scambio di criptovalute in un ricco quartiere di Barcellona, i media locali hanno riferito venerdì.

I bancomat Bitcoin permettono ai clienti di acquistare criptovalute usando contanti o una carta di debito, mentre alcuni permettono anche agli utenti di scambiare le loro criptovalute in contanti.

Secondo i dati del sito web Coin ATM radar, che traccia la posizione dei bancomat di criptovalute, la Spagna ha 158 macchine di questo tipo, il numero più alto in Europa.

La forza di polizia Mossos d’Esquadra della Catalogna ha detto che un AfTM è stato rubato intorno alle 3 del mattino e ha rifiutato di fornire ulteriori informazioni per evitare di ostacolare l’indagine.

Citando fonti di polizia, l’agenzia di stampa EFE ha detto che i ladri hanno preso il bancomat Bitcoin da un negozio in via Beethoven nella zona di Sarria, sede di una filiale dello scambio di criptovalute GBTC.

GBTC non ha risposto a più richieste di commento e la polizia ha rifiutato di confermare il luogo esatto della rapina.

Un video non verificato che pretende di mostrare il crimine ha mostrato un SUV che sbatteva contro le serrande chiuse del negozio GBTC prima che una mezza dozzina di persone incappucciate portassero il bancomat in una seconda auto in attesa sulla strada.