Bitcoin, Ether, la maggior parte delle criptovalute si rafforzano in vista della fine dell’anno; i grafici delle criptovalute rimangono verdi

Bitcoin, Ether, la maggior parte delle criptovalute si rafforzano in vista della fine dell'anno; i grafici delle criptovalute rimangono verdi

Il mercato delle criptovalute è riuscito a mantenere le classifiche verdi nonostante le feste natalizie siano state smorzate dai timori di Omicron. Bitcoin è entrato nell’ultima settimana del 2021 con un guadagno del 2,23%. Sulla borsa indiana CoinSwitch Kuber, la criptovaluta più antica è scambiata a 53.894 dollari (circa 40,4 lakh Rs). Su scambi internazionali come Binance e CoinMarketCap, Bitcoin è scambiato a 51.015 dollari (circa 38,3 lakh Rs) per token. Appena un giorno prima di Natale, i prezzi di Bitcoin erano saliti sopra i 50.000 dollari (circa Rs. 37,5 lakh) dopo giorni di cali consecutivi.

Con un guadagno dello 0,92% al momento della scrittura, Ether è stato scambiato a 4.306 dollari (circa Rs. 3,23 lakh), come da SharTec.eu’s crypto price tracker. Nonostante il guadagno sia marginale, indica che Ether sta gradualmente facendo passi avanti.

Cardano, Ripple, Polkadot, Dogecoin, Shiba Inu e Polygon tra le altre altcoin hanno anche seguito Bitcoin ed Ether sulla scia del guadagno.

Solo Tether e USD Coin sono emersi dall’altra parte del grafico dei prezzi, registrando perdite minime dello 0,67% e dello 0,56%, rispettivamente.

Tra Natale e le festività del nuovo anno, la capitalizzazione del mercato globale delle criptovalute è salita a 2.39 trilioni di dollari (circa 1.80.02.836 crore di Rs) da 2.35 trilioni di dollari (circa 1.77.02.311 crore di Rs) secondo CoinMarketCap

Il volume di scambio delle criptovalute è anche aumentato a 75,03 miliardi di dollari (circa 5.63.587 crore di Rs) da 72,62 miliardi di dollari (circa 5.45.485 crore di Rs).

Nel frattempo, la lotta tra sostenitori e oppositori delle criptovalute rimane intensa come sempre.

La senatrice statunitense Cynthia Lummis ha rivelato i piani per introdurre una legge per modificare il panorama legislativo e normativo per le criptovalute negli Stati Uniti il prossimo anno.

Il presidente di El Salvador Nayib Bukele ha anche predetto “game over per le valute fiat”, sostenendo l’adozione di Bitcoin.

In India, tuttavia, l’organizzazione sociale e politica di destra Swadeshi Jagran Manch ha raggiunto il governo centrale chiedendo un divieto totale delle attività crittografiche, come da notizie.