CDFS (Compact Disc File System) Definizione significato

Cos’è il CDFS (Compact Disc File System)?

Sta per “Compact Disc File System”. CDFS è un file system usato per immagazzinare dati su CD. È uno standard pubblicato dalla International Organization for Standardization ( ISO) ed è anche conosciuto come “ISO 9660.” I dischi che immagazzinano dati usando lo standard ISO 9660 possono essere riconosciuti da più piattaforme, inclusi i sistemi Windows, Macintosh e Linux.

CDFS specifica diverse proprietà del disco, inclusi gli volume attributi, attributi dei file e posizionamento dei file. Specifica anche la struttura generale dei dati di un CD, come la dimensione dell’intestazione e l’area di immagazzinamento dati del disco. Mentre CDFS è stato originariamente progettato per dischi di sola lettura a sessione singola, un’estensione dello standard permette la scrittura a sessioni multiple su dischi CD-R. Questo significa che volumi multipli possono essere memorizzati su un singolo CD.

Lo standard CDFS è utile per combattere dischi che saranno condivisi tra più computer. Poiché CDFS non è specifico per un singolo sistema operativo, un disco masterizzato su un Macintosh usando il compact disk file system può essere letto su un computer basato su Windows o Linux. Le immagini dei dischi possono anche essere salvate usando lo standard CDFS, che può essere usato per masterizzare dischi ISO 9660. Questi file sono tipicamente salvati con un’estensione .ISO.

La descrizione di CDFS (Compact Disc File System) in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di CDFS (Compact Disc File System) o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia