Cell Reference Definizione significato

Cos’è il Cell Reference?

Un riferimento di cella, o indirizzo di cella, è un valore alfanumerico usato per identificare una specifica cella in un foglio elettronico. Ogni riferimento di cella contiene una o più lettere seguite da un numero. La lettera o le lettere identificano la colonna e il numero rappresenta la fila.

In un foglio elettronico standard, la prima colonna è A, la seconda colonna è B, la terza colonna è C, ecc. Queste lettere sono tipicamente visualizzate nelle intestazioni di colonna all’inizio del foglio di calcolo. Se ci sono più di 26 colonne, la 26a colonna è etichettata Z, seguita da AA per la colonna 27, AB per la colonna 28, AC per la colonna 29, ecc. La colonna 55 è etichettata BA. Le righe semplicemente aumentano numericamente dall’alto verso il basso a partire da “1” per la prima riga.

Esempi di riferimenti alle celle sono elencati di seguito:

* Prima colonna, settima riga:A7
* Decima colonna, ventesima riga:J20
* Sessantunesima colonna, trecentoquarantaduesima riga:BI342
* Mille colonne, duemillesima riga:ALL2000

I riferimenti alle celle sono utili in due modi: 1) Forniscono un modo semplice per localizzare un valore specifico all’interno di un foglio di calcolo, e 2) sono usati nella creazione di formule.

Localizzare i valori

Se stai rivedendo un foglio di calcolo con un altro utente, puoi semplicemente usare la combinazione colonna/fila per fare riferimento a una cella specifica. Puoi anche usare la funzione “Vai a…” per saltare a una cella specifica. Questo è particolarmente utile quando si lavora con grandi fogli di calcolo che hanno centinaia o migliaia di celle.

Creare formule

La maggior parte dei fogli di calcolo programmi supporta formule che possono essere usate per calcolare valori basati sul contenuto di altre celle. Per esempio, una cella può contenere la funzione:

=D8/E10

La funzione di cui sopra popolerà automaticamente la cella con il valore memorizzato nella cella D8 diviso per il valore in E10. Se G2 contiene la funzione di cui sopra, e D8 è 20 e E10 è 5, allora G2 mostrerà il valore 4. Una cella può anche semplicemente visualizzare il valore di un’altra cella. Per esempio, se G3 contenesse la funzione =D8, visualizzerebbe 20 (il valore memorizzato in D8).

La descrizione di Cell Reference in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di Riferimento della cella o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.