Clock Cycle Definizione significato

Cos’è il Clock Cycle?

Un ciclo di clock, o semplicemente un “ciclo”, è un singolo impulso elettronico di una CPU. Durante ogni ciclo, una CPU può eseguire un’operazione di base come il recupero di un’istruzione, l’accesso alla memoria o la scrittura di dati. Poiché solo i comandi semplici possono essere eseguiti durante ogni ciclo, la maggior parte dei processi della CPU richiedono più cicli di clock.

In fisica, la frequenza di un segnale è determinata dai cicli al secondo, o “hertz”. Allo stesso modo, la frequenza di un processore si misura in cicli di clock al secondo. Poiché i processori moderni possono completare milioni di cicli di clock ogni secondo, le velocità dei processori sono spesso misurate in megahertz o gigahertz.

La frequenza di un processore è anche conosciuta come velocità di clock del processore. Mentre la velocità di clock è importante nel determinare le prestazioni complessive del processore, non è l’unico fattore. Poiché i processori hanno diversi set di istruzioni, possono differire nel numero di cicli necessari per completare ogni istruzione, o CPI (cicli per istruzione). Pertanto, alcuni processori possono essere più veloci di altri, anche a velocità di clock più basse.

La descrizione di Clock Cycle in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di Ciclo dell’orologio o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia