Copy Definizione significato

Cos’è il Copy?

Molti programmi software permettono di copiare dati, come il testo in Microsoft Word o un’immagine in Adobe Photoshop. Per copiare un pezzo di dati, è necessario prima selezionarlo (o evidenziarlo) e scegliere “Copia” dal menu Modifica all’interno del programma. La maggior parte dei programmi ti permette di usare la scorciatoia da tastiera “Control-C” per Windows o “Command-C” per Mac OS.

Quando copi un pezzo di dati, viene spostato in un buffer nella memoria del sistema chiamato “Clipboard”. Questa è un’area di archiviazione temporanea nella RAM del computer che contiene l’elemento più recente che è stato copiato. Naturalmente, copiare non è molto utile se non puoi usare i dati da qualche altra parte. Per inserire i dati copiati in un documento, scegliete ” Incolla” dal menu Modifica e i dati saranno incollati nel documento.

Per maggiori informazioni su come copiare e incollare, consultate l’articolo del Centro assistenza.

La descrizione di Copy in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di Copia o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.