DAC (Digital-to-Analog Converter) Definizione significato

Cos’è il DAC (Digital-to-Analog Converter)?

Sta per “Digital-to-Analog Converter” ed è spesso pronunciato “dac”. Dato che i computer riconoscono solo informazione digitale, l’output prodotto dai computer è tipicamente in formato digitale. Tuttavia, alcuni dispositivi di uscita accettano solo l’ingresso analogico, il che significa che deve essere usato un convertitore digitale-analogico, o DAC.

L’uso più comune per un DAC è convertire l’audio digitale in un segnale analogico. Questa conversione avviene tipicamente nella scheda audio, che ha un DAC integrato. Il segnale digitale, che è fondamentalmente un flusso di uno e zero, viene trasformato in un segnale analogico che potrebbe prendere la forma di una carica elettrica. Questa carica elettrica è riconosciuta dalla maggior parte degli ingressi degli altoparlanti e quindi può essere emessa a un sistema di altoparlanti.

I DAC sono anche utilizzati per convertire i segnali video. Storicamente, la maggior parte dei display video, come TV e computer monitor usavano ingressi analogici. Solo negli ultimi due anni i display digitali con connessioni DVI e HDMI sono diventati comuni. Quindi, per far sì che un computer possa uscire su un display analogico, il segnale video digitale deve essere convertito in un segnale analogico. Questo è il motivo per cui tutte le schede video con un’uscita analogica (come una connessione VGA) includono anche un DAC.

Ogni volta che un segnale viene convertito da un formato a un altro, c’è una potenziale perdita di qualità. Pertanto, è importante avere un DAC di alta qualità, sia che tu stia convertendo segnali audio o video. Lo stesso vale quando si esegue la conversione opposta, che richiede un convertitore analogico-digitale, o ADC.

La descrizione di DAC (Digital-to-Analog Converter) in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di DAC (convertitore digitale-analogico) o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.