Dogecoin salta dopo che Elon Musk twitta merce Tesla ‘acquistabile’ con il token

Dogecoin salta dopo che Elon Musk twitta merce Tesla 'acquistabile' con il token

La criptovaluta Dogecoin basata sui meme è balzata venerdì dopo che il capo di Tesla Elon Musk ha detto che la casa automobilistica elettrica la accetterà come pagamento per la merce.

“Tesla merchable con Dogecoin”, ha twittato Musk.
Tesla merch acquistabile con Dogecoin
– Elon Musk (@elonmusk) 14 gennaio 2022
Il suo tweet di metà dicembre, in cui diceva che tale uso di Dogecoin sarà consentito su una base di prova, ha fatto salire la criptovaluta di oltre il 20 per cento. Il prezzo del Dogecoin in India era di Rs. 15,02 alle 16:30 IST del 14 gennaio.

Dogecoin, popolare tra gli investitori al dettaglio, è salito del 18% fino a superare 0,2 dollari (circa 14 rupie) dopo il tweet di venerdì.

I tweet di Musk sulla criptovaluta, tra cui quello in cui l’ha chiamata “la criptovaluta della gente”, hanno sostenuto la moneta meme e l’hanno fatta salire di circa il 4.000 per cento nel 2021.

In altre notizie relative a Tesla, Musk ha twittato il 13 gennaio che Tesla sta “ancora lavorando attraverso un sacco di sfide con il governo” in India. Musk ha detto questo in risposta a una domanda su quando avrebbe lanciato le sue auto elettriche nel paese.

Tesla aveva in programma di iniziare a vendere auto importate in India l’anno scorso e ha fatto pressione sul governo per ridurre le tasse di importazione sui veicoli elettrici (EV) prima di entrare nel mercato. In ottobre, ha portato le sue richieste all’ufficio del primo ministro indiano Narendra Modi.

Musk non ha identificato le “sfide” su cui si sta lavorando nel suo post su Twitter.