DVI (Digital Video Interface) Definizione significato

Cos’è il DVI (Digital Video Interface)?

Sta per “Digital Video Interface”. DVI è uno standard di connessione video creato dal Digital Display Working Group (DDWG). La maggior parte delle porte DVI supportano sia display analogici che digitali. Se il display è analogico, la connessione DVI converte il segnale digitale in un segnale analogico. Se il display è digitale, non è necessaria alcuna conversione.

Ci sono tre tipi di connessioni DVI: 1) DVI-A (per l’analogico), 2) DVI-D (per il digitale), e 3) DVI-I (integrato, sia per l’analogico che per il digitale). L’interfaccia video digitale supporta segnali ad alta larghezza di banda, oltre 160 MHz, il che significa che può essere usata per display ad alta risoluzione come UXGA e HDTV. Puoi trovare le porte DVI sulle schede video dei computer e sui televisori di fascia alta.

La descrizione di DVI (Digital Video Interface) in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di DVI (interfaccia video digitale) o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.