EDI (Electronic Data Interchange) Definizione significato

Cos’è il EDI (Electronic Data Interchange)?

Sta per “Electronic Data Interchange”. EDI è un metodo standardizzato per trasferire dati tra diversi sistemi informatici o reti di computer. È comunemente usato per scopi e-commerce, come l’invio di ordini ai magazzini, il monitoraggio delle spedizioni e la creazione di fatture.

Perché molti rivenditori online vendono prodotti che non hanno fisicamente in magazzino, è importante avere un modo semplice per trasferire le informazioni degli ordini ai luoghi in cui le merci sono conservate. EDI rende questo possibile. Alcuni formati EDI comuni includono X12 (Stati Uniti), TRADACOMS (Regno Unito) e EDIFACT (internazionale).

La descrizione di EDI (Electronic Data Interchange) in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di EDI (interscambio elettronico di dati) o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.