EIDE (Enhanced Integrated Drive Electronics) Definizione significato

Cos’è il EIDE (Enhanced Integrated Drive Electronics)?

Sta per “Enhanced Integrated Drive Electronics”. EIDE è una versione migliorata dell’interfaccia IDE che fornisce velocità di trasferimento dati più elevate rispetto allo standard originale. Mentre i controller IDE originali supportavano velocità di trasferimento di 8.3 Mbps, EIDE può trasferire dati fino a 16.6 Mbps, che è il doppio più veloce.

Il termine EIDE può essere un po’ ambiguo, poiché tecnicamente si riferisce ad uno standard ATA conosciuto come ATA-2 o Fast ATA. Pertanto, i termini EIDE, ATA-2 e Fast ATA possono essere usati come sinonimi. Per aggiungere confusione, EIDE può anche riferirsi allo standard ATA-3, che è simile a ATA-2, ma include caratteristiche aggiuntive. ATA-3 supporta la stessa velocità massima di trasferimento dati dell’ATA-2, ma ha sostegno SMART e usa un connettore a 44 pin.

Mentre EIDE era l’unità più comune controllore usata per molti anni, da allora è stata sostituita da versioni aggiornate dello standard ATA che supportano Ultra DMA. Questi includono gli standard da ATA-4 a ATA-7, che forniscono velocità di trasmissione dati da 33 a 133 Mbps. La maggior parte dei computer moderni usano uno standard completamente nuovo chiamato “Serial ATA,” o SATA, che supporta velocità di trasferimento ancora maggiori.

La descrizione di EIDE (Enhanced Integrated Drive Electronics) in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di EIDE (Enhanced Integrated Drive Electronics) o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia