El Salvador continua a comprare il ribasso, raddoppiando gli investimenti in Bitcoin mentre la criptovaluta crolla

El Salvador continua a comprare il ribasso, raddoppiando gli investimenti in Bitcoin mentre la criptovaluta crolla

Innescato da miliardi di dollari di vendite su tutte le criptovalute, Bitcoin ha finito per perdere un quinto del suo valore venerdì 4 dicembre e portare i valori di scambio a 42.000 dollari (circa 31,6 lakh) per token. Nayib Bukele, il presidente del paese centroamericano di El Salvador, ha approfittato dello stato del mercato e ha acquistato 150 BTC quando il prezzo della criptovaluta era di 48.670 dollari (circa Rs 37 lakh). Questa è la seconda volta nelle ultime due settimane che Bukele ha acquistato una massa di Bitcoin ad un prezzo scontato.

Rivelando lo sviluppo su Twitter, Bukele ha scritto che ha mancato il fondo per soli sette minuti.
Mancato il f***ing bottom di 7 minuti :joy:
– Nayib Bukele :flag-sv: (@nayibbukele) 4 dicembre 2021
Il 29 novembre, El Salvador aveva aggiunto un carico di 100 Bitcoin al suo tesoro. Al momento, il prezzo del Bitcoin era sceso a 54.377 dollari (circa Rs. 40 lakh) dal suo recente massimo storico di 68.327,99 dollari (circa Rs. 50,5 lakh).

Il paese ora ha quasi 1.500 Bitcoin nella sua riserva dopo che la criptovaluta è stata legalizzata come valuta ufficiale di El Salvador nel settembre 2021. Al tasso attuale di Bitcoin di 48.000 dollari (circa 36 lakh Rs) secondo CoinMarketCap, il tesoro salvadoregno detiene criptovalute per un valore di 72 milioni di dollari (circa 542 crore Rs).

Bukele ha inoltre accelerato gli sforzi per guidare le attività legate al Bitcoin nel paese per guidare l’adozione della criptovaluta tra i suoi cittadini.

Il mese scorso, il quarantenne presidente salvadoregno aveva rivelato i suoi piani di costruire una città di Bitcoin alla base del vulcano Conchagua, al fine di alimentare l’estrazione di Bitcoin con energia rinnovabile e affrontare il problema dell’impronta di carbonio associato al processo.

Dall’istituzione di bancomat Bitcoin alla creazione di un portafoglio Bitcoin supportato dal governo chiamato Chivo per i salvadoregni, Bukele è andato al rialzo in termini di espansione delle criptovalute e dei casi d’uso.

Il suo approccio pro-crypto, tuttavia, ha messo El Salvador al centro di critiche e avvertimenti in un momento in cui molte altre nazioni, tra cui l’India, stanno riflettendo sulla legittimità e la regolamentazione delle criptovalute.

Recentemente, il Fondo Monetario Internazionale (FMI) ha avvertito El Salvador di smettere di usare Bitcoin come valuta legale data la sua alta volatilità dei prezzi e ha collegato i rischi a fattori come la protezione dei consumatori, l’integrità finanziaria e la stabilità finanziaria.