External Hard Drive Definizione significato

Cos’è il External Hard Drive?

Quasi tutti i personal computer sono dotati di un hard drive interno. Questo disco memorizza il sistema operativo del computer, programmi e altri file. Per la maggior parte degli utenti, il disco rigido interno fornisce abbastanza spazio su disco per memorizzare tutti i programmi e i file. Tuttavia, se il disco rigido interno diventa pieno o se l’utente vuole fare il backup dei dati sul disco rigido interno, può essere utile un disco rigido esterno.

I dischi rigidi esterni hanno tipicamente una delle due interfacce – USB o Firewire. I dischi rigidi USB usano comunemente l’interfaccia USB 2.0 perché supporta velocità di trasferimento dati fino a 480 Mbps. USB 1.1 supporta solo trasferimenti fino a 12 Mbps, il che farebbe sembrare il disco rigido lento anche alle persone più pazienti. Le unità Firewire possono usare Firewire 400 o Firewire 800, che supportano velocità di trasferimento dati fino a 400 e 800 Mbps rispettivamente.

Gli utenti più probabili che hanno bisogno di dischi rigidi esterni sono quelli che fanno editing audio e video. Questo perché i file multimediali di alta qualità possono riempire anche i dischi rigidi più grandi. Fortunatamente, i dischi rigidi esterni possono essere concatenati, il che significa che possono essere collegati uno dopo l’altro ed essere usati allo stesso tempo. Gli utenti che non hanno bisogno di spazio extra possono comunque trovare i dischi rigidi esterni utili per il backup del loro disco rigido principale. I dischi rigidi esterni sono una grande soluzione di backup perché possono memorizzare una copia esatta di un altro disco rigido e possono essere conservati in un luogo sicuro. Usare l’unità per ripristinare i dati o eseguire un altro backup è semplice come collegarla al computer e trascinare i file necessari da un’unità all’altra.

Mentre la maggior parte dei dischi rigidi esterni sono disponibili in pesanti custodie protettive, alcuni dischi rigidi sono progettati principalmente per la portabilità. Queste unità di solito non tengono molti dati come le loro controparti desktop più grandi, ma hanno un fattore di forma elegante e possono essere facilmente trasportate con un computer portatile. Alcune unità portatili includono anche funzioni di sicurezza come il riconoscimento delle impronte digitali che impediscono ad altre persone di accedere ai dati sull’unità in caso di smarrimento.

La descrizione di External Hard Drive in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di Disco rigido esterno o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.