Facebook, WhatsApp ha fallito ma Twitter è riuscito a frenare le teorie del complotto durante la pandemia: Studio

Facebook, WhatsApp ha fallito ma Twitter è riuscito a frenare le teorie del complotto durante la pandemia: Studio

IL COVID-19 PANDEMIA messi a fuoco L’INCRASING ruolo dei social media nella diffusione di teorie del complotto. Una serie di recenti studi sul comportamento sociale in linea hanno sottolineato l’immenso potere di Facebook, Twitter e altre piattaforme nel dare una vasta copertura a non verificata entità. Un nuovo studio ha gettare la luce su come le diverse piattaforme che fare con la diffusione di infondate News relazioni. E ‘suggerito che quando piattaforme più Social Media Amplified Covid-19 Conspiracy Theories durante la pandemia, Twitter è riuscito a Curb Loro.

Lo studio, pubblicato da SAGE Journals, ha chiesto alla gente sulle piattaforme social media che usano come Facebook, Twitter, WhatsApp, YouTube o Messenger. I ricercatori hanno poi messo avanti una serie di domande relative ad alcuni dei più popolari teorie cospirative relativi a Covid-19 facendo il giro sui Social Media.

Secondo Sapienjournal, partecipanti allo studio è stato chiesto fino a che punto credettero alla seguenti dichiarazioni:

  1. Il vaccino contro il Coronavirus è già stato sviluppato, ma grande è un’azienda farmaceutica si nascondevano da noi per aumentare il profitto.
  2. Il coronavirus è un arma biologica deliberatamente creato dalla Cina per danneggiare le persone.
  3. Il Coronavirus Is The Accidental Leak di A US Military Segreto Experiment.
  4. OL>
    I partecipanti sono stati invitati a scegliere la loro risposta una delle seguenti opzioni – Molto Certain E ‘falso, un po’ Certain E ‘falso, di incerto se vero o falso, un po’ Certain E ‘vero, e molto Certain è vero.Ricercatori hanno esaminato persone provenienti da 17 paesi, per lo più dall’Europa. I risultati hanno dimostrato che perdere tempo su Facebook, YouTube, WhatsApp, e Messenger sono stati più propensi a credere teorie del complotto, mentre quelli su Twitter avevano meno probabilità di.

    “In media, Twitter Riduce CTB (Credenze Conspiracy Theory) del 3 per cento sul Conspiracy Scala.