FILO (First In, Last Out) Definizione significato

Cos’è il FILO (First In, Last Out)?

Sta per “First In, Last Out”. FILO è un acronimo usato in informatica per descrivere l’ordine di accesso agli oggetti. È sinonimo di LIFO (che è più comunemente usato) e può anche essere chiamato LCFS o “last come, first served.”

Un stack è una tipica struttura dati a cui si può accedere usando il metodo LIFO. In una pila, ogni elemento è posto in cima all’elemento precedente, uno alla volta. Gli elementi possono essere rimossi sia dalla cima dello stack (FILO) che dal fondo dello stack FIFO. Puoi immaginare una pila FILO come la carta in un vassoio printer. Qualunque carta tu metta in cima alla carta esistente nel vassoio d’ingresso sarà accessibile per prima.

FILO non è necessariamente un modo “giusto” per accedere a data, poiché opera nell’ordine opposto di una queue. Tuttavia, il metodo FILO può essere utile per recuperare oggetti usati di recente, come quelli memorizzati nella memoria cache.

La descrizione di FILO (First In, Last Out) in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di FILO (First In, Last Out) o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.