GIGO (Garbage In, Garbage Out) Definizione significato

Cos’è il GIGO (Garbage In, Garbage Out)?

Sta per “Garbage In, Garbage Out”. GIGO è un acronimo di informatica che implica che un cattivo input risulterà in un cattivo output. Per esempio, se un programma chiede un integro e tu inserisci un stringa, potresti ottenere un risultato inaspettato. Allo stesso modo, se provi ad aprire un file binario in un editor di testo, potrebbe mostrare un contenuto illeggibile.

GIGO è un concetto universale dell’informatica, ma si applica solo ai programmi che processano dati non validi. Una buona pratica di programmazione impone che le funzioni controllino la validità dell’input prima di elaborarlo. Un programma ben scritto eviterà di produrre spazzatura non accettandola in primo luogo. Richiedere un input valido aiuta anche i programmi ad evitare errori che possono causare crash e altri comportamenti erratici.

NOTE:Perché i termini correlati FIFO e LIFO si pronunciano con una “i” lunga, GIGO si pronuncia tipicamente “guy-go” (non gih-go). Questo aiuta anche ad evitare la confusione con il prefisso “giga”, che si pronuncia con una “i” morbida.

La descrizione di GIGO (Garbage In, Garbage Out) in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di GIGO (Garbage In, Garbage Out) o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.