Google Maps ottiene la modalità scura per gli utenti iOS: Come attivare

Google Maps ottiene la modalità scura per gli utenti iOS: Come attivare

Google Maps ha ora un tema scuro sulla sua app per iOS. La caratteristica tanto attesa permetterà agli utenti di risparmiare la durata della batteria e l’interfaccia in scala di grigi riduce l’affaticamento degli occhi mantenendo un rapporto di contrasto minimo richiesto sull’app. Apple ha debuttato la Dark Mode sui suoi telefoni qualche tempo fa, durante il lancio di iOS 13. Tuttavia, Google ha impiegato quasi due anni per supportare la funzione sia su Android che su iOS. Il rollout di Dark Mode per Google Maps in iOS è stato annunciato dalla società all’inizio di quest’anno.

Nel mese di agosto, Google Maps ha annunciato l’aggiunta di Dark Mode sulla sua app iOS. Secondo un rapporto di The Verge, la funzione è disponibile da settembre. SharTec.eu ha potuto verificare in modo indipendente che la funzione Dark Mode è stata effettivamente aggiunta a Google Maps.

Google Maps Dark Mode su iOS: Come abilitare

To turn on the dark theme on your iOS app, tap on your profile picture, then head toSettingsand tap onDark Mode. You can choose to turn itOn,Off, or set it toSame as device setting. Una volta attivato, lo sfondo di Google Maps diventa grigio scuro. I nomi e le visualizzazioni delle località appaiono in una tonalità più chiara. Tutti i colori sono di natura distintiva.

Nel febbraio di quest’anno, Google ha reso la Dark Mode disponibile per Google Maps su Android. Altre caratteristiche che sono arrivate in Google Maps negli ultimi mesi includono il routing eco-friendly, la navigazione lite per i ciclisti e le informazioni sulla condivisione di biciclette e scooter. Con il routing ecologico, Google Maps raccomanderà percorsi ottimizzati per il minor consumo di carburante. La funzione di navigazione lite darà ai ciclisti avvisi sul loro percorso senza dover inserire la navigazione turn-by-turn che richiede che lo schermo sia acceso. Con le informazioni sulla condivisione di biciclette e scooter, gli utenti possono facilmente controllare le stazioni vicine e quanti veicoli sono disponibili in qualsiasi momento su Google Maps.