Google Meet introduce nuovi sfondi immersivi per le videochiamate sul web

Google Meet introduce nuovi sfondi immersivi per le videochiamate sul web

Google Meet ha aggiunto nuovi sfondi immersivi e stili che permettono agli utenti web di cambiare i loro sfondi durante una videochiamata. La piattaforma ha aggiunto due nuovi sfondi animati chiamati Cafe e Condo che aiuteranno gli utenti a rappresentare il loro fuso orario e il clima attuale. Entrambi gli interni avranno più iterazioni tra cui tempo piovoso, soleggiato o nevoso, insieme a fusi orari mattutini e notturni. Google Meet ha precedentemente offerto opzioni di sfondo tra cui aula, festa e foresta. Inoltre, Google Meet sta offrendo opzioni per aggiungere diversi filtri di luce e colore e sfondi più stilizzati per personalizzare il video.

Google il 17 novembre ha annunciato il nuovo aggiornamento per Google Meet tramite un post sul blog. Le cinque nuove animazioni coinvolgenti e sottili renderanno uno sfondo più vivace o cambieranno le impostazioni di illuminazione, ha detto Google. Come accennato, gli utenti desktop di Google Meet possono selezionare Condo (mattina o notte) e Cafe (Rainy, Snowy o Sunny) per gli sfondi video animati prima di unirsi a una chiamata o durante una chiamata dal pannello delle impostazioni degli effetti.

Le nuove opzioni di sfondo animato sono in corso per i clienti di Google Workspace e G Suite Basic e Business. Gli account personali di Google non possono usufruirne attualmente. Google ha detto che potrebbe richiedere fino a 15 giorni per i dispositivi idonei a vedere le nuove opzioni. Google avverte anche che cambiare lo sfondo può rallentare il dispositivo.

Nel tentativo di rivaleggiare con Zoom, Google ha introdotto sfondi personalizzati per le videochiamate nel 2020. Da allora, la piattaforma di videochiamate stava portando aggiornamenti e modifiche alla funzione. Nel settembre di quest’anno, ha aggiunto un nuovo pannello di impostazioni per offrire un accesso rapido a effetti come la sfocatura dello sfondo, immagini di sfondo e stili. Inoltre, l’azienda ha annunciato una funzionalità per correggere la scarsa illuminazione durante le videochiamate. La funzione rileva automaticamente quando un utente web appare sottoesposto durante una videochiamata e aumenta la luminosità del suo dispositivo per migliorare la visibilità.