Halo Infinite otterrà presto un hotfix per il problema del matchmaking della modalità multiplayer Big Team Battle

Halo Infinite otterrà presto un hotfix per il problema del matchmaking della modalità multiplayer Big Team Battle

Halo Infinite riceverà presto un aggiornamento che include un hotfix per il problema del matchmaking della sua modalità multiplayer Big Team Battle (BTB). Tuttavia, lo sviluppatore 343 Industries non ha ancora annunciato quando l’hotfix sarà distribuito. Gli sviluppatori stanno anche lavorando per mitigare i casi di imbroglio nella modalità multiplayer per Halo Infinite e la sua patch si dice che sarà rilasciata a febbraio. La modalità multiplayer di Halo Infinite è free-to-play e supporta il cross-platform. Nel dicembre 2020, Halo Infinite ha vinto la categoria Player’s Voice ai Game Awards 2021.

Attraverso un post sul blog, lo sviluppatore di Halo Infinite, 343 Industries, ha annunciato che presto rilascerà un hotfix per il problema del matchmaking della modalità multiplayer BTB a 12 giocatori. Tuttavia, lo sviluppatore non ha annunciato quando l’hotfix uscirà per i giocatori su PC e Xbox, ma dice che è quasi pronto a partire. Nella modalità BTB, i fireteam più grandi e un numero crescente di giocatori hanno una bassa probabilità di unirsi con successo in una partita insieme.

343 Industries ha anche menzionato che l’hotfix per la modalità BTB di Halo Infinite è ora in fase di test interno e non ha riportato alcun problema che si verifica internamente con questa build. Per quanto riguarda il rollout, lo sviluppatore ha detto “non sarà questa settimana, ma speriamo che non sia troppo lontano e condivideremo un aggiornamento non appena avremo la linea di vista su una data di rilascio (una volta che avremo ottenuto la ‘certificazione’ saremo pronti per la spedizione)”.

Inoltre, lo sviluppatore ha anche riconosciuto altri problemi con Halo Infinite. Menziona che sta lavorando per frenare le istanze di imbroglio nella modalità multiplayer. Sta puntando alla metà di febbraio per rilasciare una patch che affronterà i problemi riguardanti il cheating o il wonkiness.