Hard Token Definizione significato

Cos’è il Hard Token?

Un hard token, a volte chiamato “token di autenticazione”, è un dispositivo di sicurezza hardware che viene utilizzato per autorizzare un utente. Un esempio comune di un hard token è una scheda di sicurezza che dà a un utente l’accesso a diverse aree dell’edificio o gli permette di accedere a un sistema informatico. Alcuni hard token sono usati in combinazione con altre misure di sicurezza per aumentare ulteriormente la sicurezza. Per esempio, un nome utente e una password o una scansione dell’impronta digitale possono essere richiesti insieme al token rigido per ottenere l’accesso a un sistema sicuro.

Un’etichetta rigida è un altro tipo di token rigido che viene utilizzato come dispositivo di sicurezza su merci come abbigliamento ed elettronica. Probabilmente li avete visti utilizzati in diversi negozi al dettaglio, dove sono usati per scoraggiare i furti. Se qualcuno cerca di uscire dall’edificio con la merce prima che l’hard tag sia stato disattivato, il sistema di sicurezza delle porte emette un segnale acustico. Naturalmente, se il cassiere si dimentica di disattivare l’etichetta rigida, si sente lo sgradevole suono del bip mentre si esce, anche se si è pagato la merce.

La descrizione di Hard Token in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di Gettone duro o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia