I teatri AMC sono sulla buona strada per accettare Dogecoin, Shiba Inu Crypto pagamenti da Q1 2022, dice il CEO

I teatri AMC sono sulla buona strada per accettare Dogecoin, Shiba Inu Crypto pagamenti da Q1 2022, dice il CEO

La più grande compagnia cinematografica del mondo, AMC Theatres, è sulla buona strada per accettare le popolari criptovalute Dogecoin e Shiba Inu entro il primo trimestre di quest’anno. Il CEO di AMC Theatres, Adam Aaron, ha fornito un aggiornamento sui progressi della società nell’implementazione dei pagamenti online Dogecoin e Shiba Inu dopo che gli è stato ripetutamente chiesto una timeline di lancio su Twitter dai membri della comunità delle monete meme. Aaron aveva twittato a novembre che AMC Theatres accetterà DOGE e SHIB tramite Bitpay – una promessa che è stata mantenuta a dicembre dopo che Bitpay ha iniziato a supportare Shiba Inu dopo aver già supportato i pagamenti Dogecoin.

Aron è sceso su Twitter per affermare che gli è stato chiesto ripetutamente quando AMC prevede di accettare le criptovalute Dogecoin e Shiba Inu “per qualsiasi e tutti i pagamenti effettuati tramite il sito AMC e l’applicazione mobile”. Ha chiarito che gli è stato detto che AMC è “sulla buona strada” per l’implementazione promessa nel primo trimestre, notando che il mese esatto è molto probabilmente marzo.
Mi è stato ripetutamente chiesto quando AMC si aspetta di accettare abitualmente Dogecoin e Shiba Inu per tutti i pagamenti effettuati tramite il sito web AMC e l’applicazione mobile. Mi è stato detto che siamo ancora sulla buona strada per l’implementazione del Q1 promesso, con tempi esatti molto probabilmente a marzo. pic.twitter.com/QSBvLAMHKx
– Adam Aron (@CEOAdam) 6 gennaio 2022
AMC Theatres, è la più grande società di esibizione cinematografica in diversi mercati in tutto il mondo, compresi gli Stati Uniti e l’Europa. L’azienda possiede o gestisce circa 950 teatri e 10.500 schermi a livello globale.

Il dirigente di AMC ha annunciato nel novembre dello scorso anno che la sua azienda accetterà DOGE e SHIB tramite Bitpay. A quel tempo, Bitpay non aveva iniziato a supportare Shiba Inu. Aron ha affermato che la società di elaborazione dei pagamenti criptati ha deciso di iniziare a supportare SHIB su sua richiesta. Aron aveva anche detto all’epoca che AMC inizierà ad accettare nativamente Shiba Inu nel primo trimestre di quest’anno.

Aron aveva anche pubblicato un sondaggio su Twitter alla fine di ottobre chiedendo se l’azienda dovesse accettare i pagamenti Shiba Inu, e un clamoroso 81,4% delle persone ha votato “sicuramente”.

AMC Theatres aveva annunciato nel novembre dello scorso anno, durante una telefonata sui guadagni, che la società stava già esplorando come accettare lo Shiba Inu. Aron aveva poi detto che la società aveva trovato una soluzione che significava che non doveva tenere cripto sul suo bilancio, con tutti i rischi associati.

Per ora, i pagamenti in Bitcoin, Ether, Litecoin, e, Bitcoin Cash per i biglietti online sono operabili attraverso PayPal, mentre i pagamenti Shiba Inu, Dogecoin sono instradati attraverso BitPay. Nel frattempo, AMC supporta anche i pagamenti attraverso Google Pay e Apple Pay, anche se queste due opzioni non supportano ancora le criptovalute.