Il Metaverso di Sotheby’s si prepara per la “più grande asta di beneficenza NFT”, i proventi andranno agli operatori sanitari

Il Metaverso di Sotheby's si prepara per la "più grande asta di beneficenza NFT", i proventi andranno agli operatori sanitari

Sotheby’s ha messo all’asta una serie di token non fungibili (NFT), con l’intenzione di donare i proventi agli operatori sanitari di prima linea. La piattaforma virtuale della casa d’aste Sotheby’s Metaverse ha collaborato con Sostento, una no-profit incentrata sulla sanità, come parte della sua iniziativa. Una serie di NFT è stata messa all’asta sul sito web di Sotheby’s Metaverse con il titolo “Gifted: The 140 Collection”. Il prezzo di questi NFT è compreso tra 1.000 dollari (circa 74.000 rupie) e 2.200 dollari (circa 1,6 lakh), come indicato sul sito.

Gli NFT sono preziosi oggetti da collezione virtuali, ispirati a elementi della vita reale come schizzi, opere d’arte e altro. I collezionisti possono acquistare questi NFT con denaro fiat o criptovalute.

Gli NFT messi all’asta in questo progetto sono stati in realtà regalati a 140 follower di Twitter a caso nel mese di giugno. Questi vincitori sono stati chiamati i Bestie, di cui sette si sono fatti avanti per vendere le loro partecipazioni e aiutare i lavoratori in prima linea.

“Gli NFT hanno illustrato le molte sfaccettature di Twitter, dalle prime iterazioni del suo logo al suo limite di 140 caratteri. Ora, sette di quei fortunati sconosciuti si sono uniti per vendere un set completo di sette NFT con i proventi che andranno a Sostento, un’organizzazione che dà sostegno vitale agli operatori sanitari pubblici di prima linea”, ha scritto Sotheby’s Metaverse in un post, descrivendo la collezione.

Immagini e video di molti degli NFT utilizzabili sono emersi su Twitter sotto l’hashtag, #Gifted140.

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia