iPhone 12, iPhone 13 utenti che affrontano problemi di connettività con i sistemi Bluetooth in auto

iPhone 12, iPhone 13 utenti che affrontano problemi di connettività con i sistemi Bluetooth in auto

Alcuni utenti di iPhone su iOS 15.1 e iOS 15.1.1 hanno riportato problemi di connettività con i sistemi vivavoce Bluetooth nelle loro auto. Il problema sembra aver colpito un certo numero di proprietari di iPhone 12 e iPhone 13 e non è limitato a una certa marca automobilistica. Si traduce anche in gravi implicazioni per la sicurezza, in quanto gli utenti potrebbero essere costretti a utilizzare il loro iPhone durante la guida a causa di una disconnessione improvvisa con i loro sistemi vivavoce. Separatamente, Apple ha rilasciato iOS 15.2 beta 4 come ultima release di test sia per gli sviluppatori che per i beta tester pubblici.

Come inizialmente individuato da 9to5Mac, più utenti di iPhone 12 e iPhone 13 si sono lamentati di affrontare problemi di connettività con i sistemi vivavoce Bluetooth nelle loro auto. Gli utenti hanno riferito sul forum della Comunità Apple che hanno iniziato a vedere improvvisi cali nelle chiamate collegate tramite sistemi Bluetooth dopo l’aggiornamento a iOS 15 e iOS 15.1, anche se persiste anche dopo l’aggiornamento a iOS 15.1.1 che è stato rilasciato specificamente per i modelli iPhone 12 e iPhone 13 il mese scorso e ha incluso miglioramenti di caduta di chiamata.

Originariamente, il problema sembrava aver colpito i proprietari di auto Toyota, anche se i post più recenti sui forum della Comunità Apple suggeriscono che non è limitato a una particolare marca automobilistica, ma esiste su auto di marche come Acura, Audi, BMW, Chevrolet, Ford, Honda, Hyundai, Mercedes e Porsche pure.

Il problema di connettività non è anche legato a CarPlay di Apple, in quanto gli utenti colpiti sono per lo più con i normali sistemi in auto. Inoltre, il problema non sembra essere limitato a un particolare modello di iPhone 12 o iPhone 13, in quanto ha un impatto sulle persone che possiedono l’iPhone 12, iPhone 12 Pro, iPhone 12 Pro Max, iPhone 12 mini, iPhone 13, iPhone 13 Pro, iPhone 13 Pro Max e iPhone 13 mini.

In alcuni casi, gli utenti hanno dovuto mettere manualmente il loro telefono in altoparlante dopo la disconnessione dal Bluetooth per finire la loro chiamata durante la guida. Questo porta problemi di sicurezza, come notato da Forbes.

Apple non ha ancora risposto alle segnalazioni degli utenti. Gli utenti interessati non hanno anche trovato alcun workaround per risolvere il problema dalla loro fine, anche se alcuni menzionati che sono stati in grado di effettuare chiamate senza alcun intoppo dopo aver fisicamente collegando il loro iPhone ai sistemi in auto utilizzando un cavo USB.

Gadget 360 ha raggiunto Apple per un commento sulla questione e aggiornerà questo spazio quando la società risponde.

Nel frattempo, Apple ha rilasciato iOS 15.2 beta 4 (build: 19C5050b) per gli sviluppatori e beta tester pubblici iscritti al suo programma beta. L’azienda ha anche portato iPadOS 15.2 beta 4 (build: 19C5050b), watchOS 8.3 beta 4 (build: 19S5050c), tvOS 15.2 beta 4 (build: 19K5050a), e HomePod 15.2 beta 4 (build: 19K5050a) per testare alcune delle prossime caratteristiche e miglioramenti.

Se vi siete già iscritti al programma Apple Beta Software, potrete vedere l’ultimo aggiornamento beta andando su Impostazioni>Generali>Aggiornamento software. Puoi anche iscriverti al beta testing usando il tuo Apple ID aderendo al programma dal suo sito.
Uno dei cambiamenti più notevoli che iOS 15.2 porterà è l’App Privacy Report dove potrete vedere i dati accessibili dalle app installate. Queste includono app di terze parti così come le app Apple precaricate. La nuova versione di iOS avrà anche una funzione Legacy Contact per permettere agli utenti di impostare i contatti più fidati per accedere ai loro dati personali come messaggi, foto e note dopo la loro morte.