ISA (Industry Standard Architecture) Definizione significato

Cos’è il ISA (Industry Standard Architecture)?

Sta per “Industry Standard Architecture”. ISA è un tipo di bus usato nei PC per aggiungere schede di espansione. Per esempio, uno slot ISA può essere usato per aggiungere una scheda video, una scheda di rete o una porta seriale extra. La versione originale a 8 bit del PCI usa una connessione a 62 pin e supporta velocità di clock di 8 e 33 MHz. Il PCI a 16 bit usa 98 pin e supporta le stesse velocità di clock.

La versione originale a 8 bit di ISA fu introdotta nel 1981 ma la tecnologia non divenne ampiamente usata fino al 1984, quando fu rilasciata la versione a 16 bit. Due tecnologie concorrenti — MCA e VLB— furono anche usate da alcuni produttori, ma ISA rimase il bus di espansione più comune per la maggior parte degli anni ’80 e ’90. Tuttavia, alla fine del ventesimo secolo, le porte ISA stavano cominciando ad essere sostituite da più veloci PCI e AGP slot. Oggi, la maggior parte dei computer supporta solo le schede di espansione PCI e AGP.

La descrizione di ISA (Industry Standard Architecture) in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di ISA (Industry Standard Architecture) o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia