L’intelligenza artificiale può aiutare a ridurre l’arretrato di casi pendenti: Ministro della legge Kiren Rijiju

L'intelligenza artificiale può aiutare a ridurre l'arretrato di casi pendenti: Ministro della legge Kiren Rijiju

Il ministro della legge Kiren Rijiju sabato ha detto che l’intelligenza artificiale potrebbe aiutare in “modi sorprendenti” a garantire una consegna sostenibile della giustizia e ridurre l’arretrato dei casi in sospeso.

Rivolgendosi alla sessione conclusiva di un evento di due giorni organizzato dalla Corte Suprema per il Constitution Day, ha detto che l’intelligenza artificiale (AI) può aiutare a implementare strumenti di gestione dei tribunali come la gestione del flusso dei casi, i tassi di liquidazione dei casi, le informazioni online delle leggi sui casi e il sistema di supporto automatizzato basato su algoritmi, che possono tutti aggiungere all’efficienza del funzionamento giudiziario.

Dal momento che i tribunali in India stanno già subendo un cambiamento trasformazionale passando al digitale, il dominio emergente dell’IA potrebbe aiutare in modi sorprendenti a garantire una consegna sostenibile della giustizia e ridurre gli arretrati dei casi in sospeso, ha detto il ministro.

Ha detto che le macchine, naturalmente, non possono sostituire i giudici umani, ma potrebbero assistere i giudici nel processo decisionale, dando opinioni calcolate e imparziali.

La sincronizzazione dell’IA con la saggezza umana può aiutare a portare velocità nella consegna della giustizia, ha detto Rijiju.

Il presidente Ram Nath Kovind, il giudice capo dell’India N V Ramana, i giudici della Corte Suprema e delle alte corti, tra gli altri, erano presenti all’evento.

Riferendosi alle preoccupazioni sui casi pendenti in diversi tribunali, il ministro ha detto che l’adeguatezza dell’infrastruttura giudiziaria è fondamentale per la riduzione della pendenza e dell’arretrato dei casi nei tribunali.

L’attuale governo, ha detto Rijiju, è sensibile ai bisogni di fornitura dell’infrastruttura giudiziaria ben attrezzata alla magistratura subordinata per facilitare la gestione della giustizia in un modo che permette la consegna facile e tempestiva della giustizia a tutti.

Il governo è impegnato a investire il massimo delle risorse possibili per la costruzione di infrastrutture di qualità della prossima generazione in modo che si sviluppino in motori di crescita economica, ha osservato.

Il ruolo della magistratura nel giudicare le controversie sulle infrastrutture e nel tenere a mente i più grandi interessi nazionali è cruciale per il flusso della traiettoria di sviluppo e i costi complessivi del progetto, ha detto.