La pizza celebrata con un mini-gioco di Google Doodle: ecco come giocare

La pizza celebrata con un mini-gioco di Google Doodle: ecco come giocare

Google ha rilasciato un nuovo mini-gioco come un Google Doodle per celebrare uno dei piatti più popolari del mondo – la pizza. In questo giorno nel 2007, l’UNESCO ha riconosciuto l’arte culinaria del “Pizzaiuolo” napoletano per il patrimonio culinario immateriale dell’umanità. Per celebrare questo, l’ultimo doodle del gigante della ricerca presenta un mini-gioco in cui i giocatori devono tagliare una pizza in un certo numero di pezzi rispettando alcuni prerequisiti. Il mini-gioco presenta 11 diversi gusti di pizza che vanno dalla margherita alla pizza da dessert.

L’ultimo Google Doodle celebra la pizza come il 6 dicembre 2007, la Lista rappresentativa del patrimonio culturale immateriale dell’umanità dell’UNESCO ha iscritto l’arte culinaria del “Pizzaiuolo” napoletano. Come per il post sul blog di Google, “si stima che ogni anno a livello internazionale si consumano cinque miliardi di pizze (350 fette al secondo solo negli Stati Uniti)”. Il mini doodle è visibile anche sulla homepage di Google Search.

Come accennato, Google ha rilasciato un mini-gioco speciale in cui i giocatori devono affettare una pizza in un numero predefinito di pezzi. Le pizze nel mini-gioco di Google Doodle appaiono in questo ordine – Pizza Margherita, Pizza Pepperoni, Pizza Bianca, Pizza Calabresa, Pizza Muzzarella, Pizza Hawaiana, Pizza Magyaros, Pizza Teriyaki Mayonnaise, Pizza Tom Yum, Pizza Paneer Tikka, e Pizza Dessert.

Nel mini-gioco della pizza di Google Doodle, i giocatori ricevono una pizza da affettare e un prerequisito che menziona come i condimenti devono essere divisi tra le fette. Per affettare la pizza, i giocatori devono cliccare e trascinare il mouse da un’estremità all’altra. Sui dispositivi touchscreen, i giocatori possono tagliare la pizza trascinando le dita su di essa. I giocatori hanno la libertà di decidere come vogliono tagliare la pizza, ma hanno un numero limitato di colpi – tre tagli per pizza. Più un giocatore taglia accuratamente la pizza – soddisfacendo i condimenti richiesti per ogni fetta – più stelle guadagna.