Le transazioni di Bitcoin aumentano il profitto trimestrale di Square di quasi il 60%

Le transazioni di Bitcoin aumentano il profitto trimestrale di Square di quasi il 60%

Square ha riportato un aumento di quasi il 60 per cento nell’utile lordo del terzo trimestre giovedì, alimentato da un salto nelle transazioni di Bitcoin sul suo servizio di pagamento peer-to-peer Cash App.

L’azienda di pagamenti, che sta acquisendo comprare ora, pagare più tardi pioniere Afterpay per $29 miliardi (circa Rs. 2.15.282 crore), postato profitto lordo di $1,13 miliardi (circa Rs. 8.388 crore) nel trimestre conclusosi il 30 settembre.

Cash App ha generato 1,82 miliardi di dollari (circa Rs. 13.509 crore) in entrate Bitcoin, fino all’11 per cento da un anno prima.

Ma Square, con sede a San Francisco, ha detto che le entrate e l’utile lordo di Bitcoin sono diminuiti rispetto al trimestre precedente, in quanto la relativa stabilità del prezzo della criptovaluta ha spinto verso il basso l’attività di trading. Il prezzo del Bitcoin in India al 5 novembre alle 18:02 IST era di Rs. 49,22 lakh.

L’azienda, guidata dal top boss di Twitter Jack Dorsey, ha beneficiato l’anno scorso di un salto guidato dalla pandemia nella domanda di e-commerce da parte delle persone che rimangono a casa.

I suoi volumi di pagamento lordi, una misura delle transazioni elaborate su Cash App, sono aumentati del 27 per cento a 3,7 miliardi di dollari (circa Rs. 27.464 crore). Le entrate nette totali sono salite del 27 per cento a 3,84 miliardi di dollari (circa 28.503 crore di Rs).

Dorsey è stato un sostenitore estremamente vocale di Bitcoin e criptovalute. Un recente rally di Bitcoin avrebbe raddoppiato l’investimento di Square di 220 milioni di dollari (circa Rs. 1.650 crore) a oltre 470 milioni di dollari (circa Rs. 3.526 crore) quando la più antica criptovaluta del mondo era scambiata a circa 62.000 dollari (circa Rs 46,52 lakhs).

Secondo un rapporto di Bitcoin Magazine, Square detiene quasi 8.027 Bitcoin, acquisiti ad un prezzo di acquisto aggregato di 220 milioni di dollari e un prezzo medio per Bitcoin di 27.407 dollari (Rs. 20,56 lakhs), comprese le commissioni e le spese.