Le vendite di NFT salgono a 10,7 miliardi di dollari nel terzo trimestre del 2021, mentre la frenesia degli asset di criptovalute raggiunge nuovi massimi

Le vendite di NFT salgono a 10,7 miliardi di dollari nel terzo trimestre del 2021, mentre la frenesia degli asset di criptovalute raggiunge nuovi massimi

Il volume delle vendite di NFT è salito a 10,7 miliardi di dollari (circa 79.820 crore di rupie) nel terzo trimestre del 2021, più di otto volte rispetto al trimestre precedente, secondo i dati del market tracker DappRadar, mentre la frenesia per i crypto asset ha raggiunto nuovi massimi.

Gli NFT utilizzano la blockchain per registrare la proprietà di oggetti digitali come immagini, video, oggetti da collezione e persino terreni nei mondi virtuali.

Le vendite in aumento e i prezzi elevati degli NFT – oggetti che non esistono fisicamente – hanno sconcertato molti, ma la crescita esplosiva non mostra alcun segno di diminuzione.

La cifra del terzo trimestre è aumentata da 1,3 miliardi di dollari (circa Rs. 9.680 crore) nel Q2 e 1,2 miliardi di dollari (circa Rs. 8.935 crore) nel Q1, ha detto DappRadar.

Sul più grande mercato NFT, OpenSea, i volumi di vendita hanno raggiunto 3,4 miliardi di dollari (circa Rs. 25.320 crore) in agosto. L’attività è rimasta forte anche a settembre, quando i mercati azionari globali hanno vacillato.

I guadagni dei prezzi delle criptovalute durante la pandemia COVID-19 sono spesso citati come un driver dietro la crescita del mercato NFT – perché la gente usa le criptovalute per comprare NFT – ma gli appassionati dicono che gli asset criptati hanno valore indipendentemente dalle condizioni di mercato.

Per essere sicuri, le stime per la dimensione del mercato NFT variano a seconda di ciò che è incluso. Le transazioni che avvengono “fuori dalla catena”, come le vendite d’arte NFT alle case d’asta, spesso non sono catturate dai dati.

I numeri di DappRadar, che includono più blockchain e transazioni “off-chain”, mettono il volume totale delle vendite del 2021 a 13,2 miliardi di dollari ((circa 98.285 crore di rupie). Un altro market tracker, CryptoSlam, che esclude le vendite “off-chain”, dice che la cifra è di 9,6 miliardi di dollari (circa Rs. 71.480 crore).

Nel frattempo, NonFungible.com, che traccia gli NFT solo sulla blockchain di Ethereum, mette il volume totale del 2021 a 7 miliardi di dollari (circa 52.110 crore di Rs). Il prezzo dell’Ether in India era di 2,6 lakhs alle 13:30 IST del 5 ottobre.

La vendita di NFT più costosa conosciuta è stata un collage digitale venduto da Christie’s per 69,3 milioni di dollari (circa 515 crore di Rs) a marzo. Da allora, nessun NFT conosciuto si è avvicinato a questo prezzo, ma le case d’asta continuano a tenere vendite di NFT, spesso per milioni.

Tuttavia, nonostante la crescita delle vendite e le celebrità e altri investitori che si buttano sul trend, il numero di acquirenti di NFT rimane relativamente piccolo: c’erano solo 265.927 portafogli attivi che scambiavano NFT sulla blockchain di ethereum nel Q3, ha detto NonFungible.com.

Più della metà degli NFT venduti nel Q3 erano $101 (circa Rs. 7.510) – $1.000 (circa Rs. 74.440 crore), mentre quelli nella fascia $1.001 (circa Rs. 74.510) – $10.000 (circa Rs. 7.4 lakhs) hanno rappresentato il 20 per cento delle vendite, e il 17 per cento ha ottenuto meno di $100 (circa Rs. 7.440), dice NonFungible.com.

Un marchio NFT che ha visto una crescita particolarmente alta nel Q3 è stato Art Blocks, un progetto con sede negli Stati Uniti che vende NFT di opere d’arte digitali generate algoritmicamente.
Sabato, un Art Blocks NFT è stato venduto per 2.100 Ether (circa 51 crore di Rs. al momento). I prezzi medi di Art Blocks sono saliti a circa 15.100 dollari per NFT a settembre, dai 3.300 dollari di luglio, secondo CryptoSlam.

Anche gli NFT legati al gioco sono aumentati, con il gioco basato su blockchain Axie Infinity che guida il settore “play-to-earn” con 776 milioni di dollari (circa 5.780 crore di rupie) nei ricavi del Q3, secondo DappRadar.

© Thomson Reuters 2021

Related Posts

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia