Logic Gate Definizione significato

Cos’è il Logic Gate?

Le porte logiche eseguono funzioni logiche di base e sono i mattoni fondamentali dei circuiti integrati digitali. La maggior parte delle porte logiche prendono in ingresso due valori binari e in uscita un singolo valore di 1 o 0. Alcuni circuiti possono avere solo poche porte logiche, mentre altri, come i microprocessori, possono averne milioni. Ci sono sette diversi tipi di porte logiche, che sono delineati qui sotto.

Negli esempi seguenti, ogni porta logica eccetto la porta NOT ha due ingressi, A e B, che possono essere 1 (vero) o 0 (falso). L’uscita risultante è un singolo valore di 1 se il risultato è vero, o 0 se il risultato è falso.

*AND– Vero se A e B sono entrambi veri
*OR– Vero se A o B sono veri
*NOT– Inverte il valore: Vero se l’input è Falso; Falso se l’input è Vero
*XOR– Vero se A o B sono veri, ma Falso se entrambi sono veri
*NAND– AND seguito da NOT: Falso solo se A e B sono entrambi veri
*NOR– OR seguito da NOT: Vero solo se A e B sono entrambi Falsi
*XNOR– XOR seguito da NOT: Vero se A e B sono entrambi veri o entrambi falsi

Combinando migliaia o milioni di porte logiche, è possibile eseguire operazioni molto complesse. Il numero massimo di porte logiche su un circuito integrato è determinato dalla dimensione del chip diviso per la dimensione delle porte logiche. Poiché i transistor costituiscono la maggior parte delle porte logiche nei processori di computer, transistor più piccoli significano processori più complessi e più veloci.

La descrizione di Logic Gate in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di Cancello logico o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.