Lossy Definizione significato

Cos’è il Lossy?

La compressione lossy dei file comporta la perdita di dati e di qualità rispetto alla versione originale. La compressione lossy è tipicamente associata ai file di immagine, come JPEGs, ma può anche essere usata per i file audio, come MP3s o i file AAC. Il “lossyness” di un file immagine può presentarsi come bordi frastagliati o aree pixelate. Nei file audio, il lossyness può produrre un suono acquoso o ridurre la gamma dinamica dell’audio.

Perché la compressione lossy rimuove i dati dal file originale, il file risultante spesso occupa molto meno spazio su disco dell’originale. Per esempio, un’immagine JPEG può ridurre la dimensione del file di un’immagine di oltre l’80%, con un effetto poco evidente. Allo stesso modo, un file MP3 compresso può essere un decimo della dimensione del file audio originale e può suonare quasi identico.

La parola chiave qui è “quasi”. La compressione JPEG e MP3 rimuovono entrambi i dati dal file originale, il che può essere evidente ad un esame attento. Entrambi questi algoritmi di compressione permettono varie “impostazioni di qualità”, che determinano quanto sarà compresso il file. L’impostazione della qualità comporta un compromesso tra qualità e dimensione del file. Un file che usa una maggiore compressione occuperà meno spazio, ma potrebbe non avere lo stesso aspetto o suono di un file meno compresso. Alcuni formati immagine e audio permettono la compressione lossless, che non riduce affatto la qualità del file.

La descrizione di Lossy in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di Lossy o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.