Media Compression Definizione significato

Cos’è il Media Compression?

Come compressione dei file, l’obiettivo della compressione dei media è quello di ridurre le dimensioni dei file e risparmiare spazio su disco. Comunque, la compressione dei media algoritmi sono specifici per certi tipi di media, come immagini, audio e video file.

La maggior parte dei formati immagine popolari usano qualche tipo di compressione. Three of the most common include JPEG, GIF, and PNG. La compressione JPEG, comunemente usata per le foto digitali, incorpora un algoritmo di compressione lossy che fa una media dei colori vicini e rimuove le variazioni di colore impercettibili all’occhio umano. La compressione GIF riduce la tavolozza di colori di un’immagine a 256 colori o meno, il che fornisce un modo efficiente di rappresentare ogni colore all’interno dell’immagine. La compressione PNG usa un algoritmo di compressione lossless che filtra i dati dell’immagine e predice i colori pixel in base agli altri pixel vicini. Mentre ognuno di questi algoritmi lavora in modi diversi, tutti possono essere usati per ridurre significativamente la dimensione del file di un’immagine non compressa.

Anche diversi formati audio comuni formati di file usano la compressione per risparmiare spazio su disco. Formati audio popolari, come MP3 e M4A usano algoritmi di compressione che rimuovono le frequenze inudibili e riducono la dinamica del suono. Poiché i file audio non compressi, come i file AIFF e WAVE, occupano molto spazio su disco, vengono spesso compressi come file MP3 o M4A prima di essere distribuiti su Internet. Questi file sono in genere circa un decimo della dimensione dei file audio originali e hanno una qualità del suono quasi identica.

Anche la maggior parte dei file video sono compressi. I formati video popolari, come MPEG e DivX comprimono i video usando uno specifico codec. Ogni codec usa un algoritmo personalizzato che rimuove le informazioni ridondanti dal video. Per esempio, se lo sfondo di un video non cambia per un po’, un codec può ridurre la dimensione del file non ridisegnando lo sfondo ad ogni fotogramma. Un codec video può anche incorporare la compressione audio per ridurre la dimensione della traccia audio. Poiché i video codificati sono decodificati quando vengono riprodotti, il codec che è stato usato per codificare un video deve essere disponibile anche per decodificare il video. Pertanto, per riprodurre un file video compresso sul tuo computer, il tuo lettore video software deve avere il codec appropriato installato.

Estensioni di file correlati: .JPG, .GIF, .PNG, .MP3, .M4A, .MPG, .DIVX.

La descrizione di Media Compression in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di Compressione dei media o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia