No Time to Die Box Office supera i 300 milioni di dollari con l’apertura del film di Bond negli Stati Uniti

No Time to Die Box Office supera i 300 milioni di dollari con l'apertura del film di Bond negli Stati Uniti

Non c’è tempo per morire – il quinto e ultimo film di Daniel Craig su Bond – ha superato il traguardo dei 300 milioni di dollari al box office globale, grazie ad un incasso mondiale di 145,54 milioni di dollari (circa 1.093 crore di Rs) lo scorso weekend. Questo è stato composto da 56 milioni di dollari (circa 420 crore Rs) dagli Stati Uniti e dal Canada, dove il film ha aperto questo venerdì, un po’ deludente in quanto questo era il limite inferiore delle aspettative degli analisti. I restanti 89,54 milioni di dollari (circa 672 crore di Rs) sono arrivati da 66 territori in tutto il mondo. Il totale esatto del box office per No Time to Die è di 313,3 milioni di dollari (circa 2.353 crore).

Oltre agli Stati Uniti e al Canada, No Time to Die ha aperto anche in Francia e in Russia la scorsa settimana, dove ha portato rispettivamente 10,1 milioni di dollari (circa 75 crore di Rs) e 5 milioni di dollari (circa 37 crore di Rs). In Francia, il film di Bond ha ottenuto il più grande weekend di apertura dall’inizio della pandemia di COVID-19. Il mercato più grande per Non c’è tempo per morire rimane il Regno Unito con 71 milioni di dollari (circa 533 crore di Rs), rendendolo il quarto titolo di maggior incasso per Universal Pictures in quel mercato.

Oltre al Regno Unito, gli altri mercati di maggior incasso di No Time to Die sono la Germania con 32,7 milioni di dollari (circa 245 crore di Rs), il Giappone con 12,2 milioni di dollari (circa 91 crore di Rs), la Francia con 10,1 milioni di dollari e i Paesi Bassi con 8,5 milioni di dollari (circa 63 crore di Rs). Il film di Bond ha anche alcuni grandi mercati in arrivo, tra cui Cina e Australia.

Mentre No Time to Die ha aperto questo venerdì negli Stati Uniti, un altro grande titolo ancora da aprire lì – e in India – è Dune, l’adattamento di Denis Villeneuve del romanzo di fantascienza di Frank Herbert che ha un cast corale guidato da Timothée Chalamet, Rebecca Ferguson, Oscar Isaac, Josh Brolin, Stellan Skarsgård, Dave Bautista, Zendaya, Jason Momoa e Javier Bardem. Dune ha raccolto 8,8 milioni di dollari (circa 66 crore di rupie) lo scorso fine settimana, portando il suo totale globale a 117,1 milioni di dollari (circa 879 crore di rupie). Dune esce in Giappone questa settimana.

Related Posts

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia