OLE (Object Linking and Embedding) Definizione significato

Cos’è il OLE (Object Linking and Embedding)?

Sta per “Object Linking and Embedding”. Può essere pronunciato come “O-L-E”, o “Oh-lay!” se vi sentite spagnoli. OLE è un framework sviluppato da Microsoft (già in Windows 3.1) che permette di prendere oggetti da un documento in un’applicazione e metterli in un’altra. Per esempio, OLE può permettervi di spostare un’immagine da un programma di foto-editing in un documento di elaborazione testi.

La tecnologia OLE è stata inizialmente creata per permettere il collegamento di oggetti tra “documenti composti”, o documenti che supportano più tipi di dati. Microsoft ha poi sviluppato OLE in uno standard più ampio, conosciuto come Component Object Model (COM). COM è supportato da sistemi Mac, Unix e Windows, ma è usato principalmente con Microsoft Windows. Il framework COM è la base di ActiveX, che permette agli sviluppatori di creare contenuti interattivi per il Web.

La descrizione di OLE (Object Linking and Embedding) in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di OLE (Object Linking and Embedding) o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia