OnePlus Serie 9, Oppo Find X3 iniziano a ricevere l’aggiornamento Open Beta per ColorOS 12 basato su Android 12

OnePlus Serie 9, Oppo Find X3 iniziano a ricevere l'aggiornamento Open Beta per ColorOS 12 basato su Android 12

La serie OnePlus 9 e la serie Oppo Find X3 saranno i primi smartphone delle aziende a ricevere le build beta aperte per la ColorOS 12 basata su Android 12 in Cina. Gli smartphone erano stati sottoposti a un beta test chiuso a settembre, quando Oppo e OnePlus hanno annunciato l’aggiornamento ColorOS 12 e l’elenco dei dispositivi idonei. La serie OnePlus 9 migrerà da HydrogenOS a ColorOS in Cina, con questo aggiornamento e la loro versione del ColorOS sarebbe diversa dalle versioni ColorOS sulla serie Oppo Find X3.

Attraverso un post su Weibo tramite l’account ufficiale di ColorOS, Oppo e OnePlus hanno annunciato che i loro smartphone della serie Find X3 e OnePlus 9 stanno ottenendo un aggiornamento ColorOS 12 attraverso una open beta in Cina. L’iscrizione all’open beta test si è tenuta dal 3 al 4 ottobre alle 11am CST (8:30am IST) in entrambe le date.

Il post menziona che il OnePlus 9 e OnePlus 9 Pro riceveranno la versione A.11 di ColorOS 12, mentre l’Oppo Find X3 riceverà la versione A.28 dell’aggiornamento. D’altra parte, Oppo Find X3 Pro e Find X3 Pro Mars Exploration Edition riceveranno la versione A.27 dell’aggiornamento.

Per iscriversi alla beta aperta per ColorOS 12, il post menziona che gli utenti dovrebbero dirigersi verso il menu Aggiornamento software nelle impostazioni. Una volta lì, gli utenti avrebbero bisogno di cliccare sull’icona delle impostazioni in alto a destra e poi dirigersi verso Upgrade Early Access.

ColorOS 12 è stato annunciato a settembre e otterrà caratteristiche come le schede Quick View, una funzione di avatar 3D chiamata Omoji, e un sacco di nuove scorciatoie. Queste scorciatoie comprendono un clic per passare a una finestra piccola, un doppio clic per passare a schermo intero, e la possibilità di trascinare gli angoli per regolare le dimensioni. Inoltre, l’aggiornamento basato su Android 12 porterà la possibilità di utilizzare lo smartphone attraverso un portatile Windows 10 o Windows 11.

Related Posts

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia