Oppo Foldable Smartphone suggerito per caratterizzare il design pieghevole verso l’interno, 50-Megapixel Triple Camera Setup

Oppo Foldable Smartphone suggerito per caratterizzare il design pieghevole verso l'interno, 50-Megapixel Triple Camera Setup

Lo smartphone pieghevole di Oppo, che secondo quanto riferito è stato in lavorazione per qualche tempo, potrebbe essere caratterizzato da un display pieghevole verso l’interno che assomiglia ai popolari smartphone pieghevoli di Samsung e Huawei, secondo nuovi dettagli condivisi da un tipster. Lo smartphone dovrebbe anche essere dotato di un display LTPO da 8 pollici con una frequenza di aggiornamento di 120Hz e uno schermo di copertura curvo con una frequenza di aggiornamento di 60Hz, insieme a una configurazione a tripla fotocamera da 50 megapixel e una fotocamera selfie da 32 megapixel. Il telefono dovrebbe essere spedito con un SoC Snapdragon 888 sotto il cofano.

Il primo smartphone pieghevole dell’azienda potrebbe sfoggiare un design rivolto verso l’interno, assomigliando a popolari telefoni pieghevoli come il Samsung Galaxy Z Fold 3 e il Huawei Mate X2, secondo due post separati su Weibo dal tipster Digital Chat Station avvistato per primo da Sparrow News. Il tipster menziona il nome Oppo Find N 5G, ma l’azienda deve ancora rivelare ufficialmente qualsiasi informazione su questo smartphone.

Lo smartphone pieghevole di Oppo è destinato a sfoggiare un display LTPO da “7,8 a 8 pollici” con una frequenza di aggiornamento di 120Hz, secondo precedenti fughe di notizie. Tuttavia, non vi è alcuna menzione della risoluzione del display. Il tipster dice che lo schermo di copertura sarà caratterizzato da un design leggermente curvo, e supporterà una frequenza di aggiornamento di 60Hz. Si dice anche che lo smartphone sarà dotato di un sensore di impronte digitali montato lateralmente.

Il vociferato smartphone dell’azienda potrebbe essere dotato di uno Snapdragon 888 SoC sotto il cofano, in esecuzione su ColorOS basato su Android 11. Sul fronte della fotocamera, l’informatore dice che lo smartphone sarà dotato di una tripla fotocamera con un sensore primario Sony IMX766 da 50 megapixel, un sensore IMX481 da 16 megapixel e un sensore Samsung ISOCELL SK3M5 da 13 megapixel. Il tipster dice che lo smartphone sarà caratterizzato da un modulo fotocamera che assomiglia alla serie di smartphone Reno 6 dell’azienda.

Sia lo schermo pieghevole che la cover potrebbero essere caratterizzati da ritagli punch-hole per le fotocamere, secondo il rapporto, che afferma anche che il telefono sarà dotato di un selfie shooter da 32 megapixel. Oppo non ha ancora rivelato i piani per uno smartphone pieghevole, ma un vecchio rapporto suggerisce che la società potrebbe essere al lavoro su due telefoni pieghevoli.

L’azienda ha mostrato uno smartphone pieghevole nel 2019, ma aveva un design pieghevole verso l’esterno simile al Huawei Mate X e a differenza del design pieghevole verso l’interno del Huawei Mate X2. Il rapporto afferma anche che le unità si stanno spostando attraverso i canali interni ai negozi per la formazione dei dipendenti, lasciando intendere che il telefono potrebbe essere vicino al rilascio, ma Oppo non ha ancora rivelato alcun dettaglio sullo smartphone.