Oppo Reno 7, Reno 7 Pro prezzo, specifiche chiave superficie online; chipset MediaTek previsto

Oppo Reno 7, Reno 7 Pro prezzo, specifiche chiave superficie online; chipset MediaTek previsto

Il lancio della serie Oppo Reno 7 sembra imminente in quanto il prezzo, il design e le specifiche degli smartphone previsti nella serie sono emersi online. Il sito di certificazione cinese 3C accenna alla capacità di ricarica, mentre un rapporto ha rivelato le specifiche del processore, della RAM e dello storage dei prossimi smartphone. Altri rapporti hanno suggerito il design dell’Oppo Reno 7 Pro attraverso immagini di brevetti, le specifiche chiave dell’Oppo Reno 7 alla vaniglia, così come i prezzi di entrambi gli smartphone previsti nella serie Oppo Reno 7.

Oppo Reno 7, Reno 7 Pro prezzo (previsto)

Un rapporto di GSMArena ha rivelato i prezzi della serie Oppo Reno 7. La variante 8GB RAM + 256GB di archiviazione di Oppo Reno 7 si dice che sarà venduta al dettaglio per CNY 2.999 (circa Rs. 35.200), mentre la variante 12GB RAM + 256GB di archiviazione potrebbe avere un prezzo di CNY 3.299 (circa Rs. 38.700).

Oppo Reno 7 Pro specifiche, design (previsto)

L’annuncio 3C per l’Oppo Reno 7 Pro è stato avvistato da MySmartPrice. La certificazione non divulga molte informazioni sullo smartphone. Menziona la denominazione del modello – PFDM00 – del prossimo smartphone Oppo e che sarà dotato di supporto per la ricarica veloce SuperVOOC 2.0 da 65W. Il telefono si dice che avrà una batteria da 4.500mAh. Il rapporto suggerisce anche che l’Oppo Reno 7 Pro potrebbe essere alimentato da un SoC MediaTek Dimensity 1200, probabilmente accoppiato con fino a 12GB di RAM e 256GB di storage a bordo. Si ipotizza che lo smartphone verrà lanciato tra qualche mese.

La scorsa settimana, LetsGoDigital (in olandese) ha condiviso le immagini dei brevetti dello smartphone Oppo Reno 7 Pro che il gigante tecnologico cinese avrebbe depositato presso la China National Intellectual Property Administration (CNIPA). I rendering mostrano che il prossimo smartphone avrà un display piatto con un ritaglio hole-punch sull’angolo superiore sinistro e cornici sottili su tutti i lati. Viene mostrato con un pulsante di accensione sul lato destro e due pulsanti del volume a sinistra. Si dice che abbia un jack per cuffie da 3,5 mm nella parte superiore, mentre la parte inferiore ospita un vassoio SIM, una porta USB Type-C e una griglia dell’altoparlante.

La parte posteriore dell’Oppo Reno 7 Pro è mostrata con una configurazione della fotocamera posteriore quadrupla montata in un alloggiamento rettangolare nell’angolo superiore sinistro. Tre sensori sono apparentemente disposti in una linea insieme ad un flash. Il quarto sensore è mostrato sul lato destro del resto dei sensori. Il quarto sensore si dice che sia opzionale in quanto Oppo ha presentato i brevetti con e senza il quarto sensore. In alternativa, un altro brevetto mostra lo smartphone senza il ritaglio del foro per la fotocamera selfie, il che potrebbe significare un sensore sotto il display.

Specifiche di Oppo Reno 7 (previste)

All’inizio di questo mese, il tipster Abhishek Yadav (@yabhishekhd) – citando una fonte su Weibo – ha condiviso alcune specifiche chiave dell’Oppo Reno 7 alla vaniglia insieme a un’immagine che mostra la parte anteriore e posteriore dello smartphone. Yadav ha detto che il prossimo smartphone sfoggerà un display da 6,5 pollici full-HD+ di BOE con una frequenza di aggiornamento di 90Hz e colore a 10 bit. L’Oppo Reno 7 standard si dice che sarà alimentato da un SoC MediaTek Dimensity 920 con RAM LPDDR4x e storage UFS 3.1. Yadav ha anche detto che lo smartphone avrà una batteria da 4.500mAh con supporto per la ricarica veloce a 65W.

Yadav ha inoltre menzionato che la tripla fotocamera posteriore di Oppo Reno 7 avrà un sensore Sony IMX766 da 50 megapixel – che dovrebbe essere presente anche su Oppo Reno 7 Pro – insieme a un sensore Sony IMX355 da 8 megapixel e un sensore terziario da 2 megapixel. Si dice che l’Oppo Reno 7 avrà un sensore Sony IMX615 da 32 megapixel nella parte anteriore. Si dice che le fotocamere saranno dotate di un motore lineare dell’asse Z, NFC, e un sistema di raffreddamento a liquido a camera di vapore.