Percentuale di salute della batteria dell’iPhone trovata priva di significato

Percentuale di salute della batteria dell'iPhone trovata priva di significato

La percentuale di salute della batteria dell’iPhone che diminuisce nel tempo si è rivelata priva di significato e una finzione in quanto non determina la capacità effettiva della batteria, un canale YouTube ha affermato dopo aver scavato nel processo di come l’iPhone analizza la sua condizione della batteria. Apple ha iniziato a mostrare la percentuale di Battery Health sull’iPhone dopo aver affrontato un’indignazione pubblica nel 2018 per aver silenziosamente strozzato le prestazioni dei portatili per mitigare gli spegnimenti imprevisti. Finora è stato considerato come uno degli aspetti per capire per quanto tempo un iPhone potrebbe essere utilizzato, senza visitare un centro di assistenza.

Il video postato dal canale YouTube Payette Forward mostra che la percentuale di iPhone Battery Health, introdotta con iOS 11.3, non ha alcuna utilità reale ed è ritenuta imprecisa.

È un fatto noto che non tutte le batterie hanno la stessa capacità. A causa delle reazioni chimiche che si verificano durante la generazione di energia, le batterie forniscono una capacità variabile agli utenti.

Ma invece di considerare la variazione, il video mostra che Apple prende in considerazione la capacità nominale delle batterie dell’iPhone per calcolare la loro percentuale di salute. È qui che emerge il conflitto.

Per dettagliare la differenza, il narratore del video ha preso due modelli di iPhone – l’iPhone XS e l’iPhone 12 Pro. Mentre l’iPhone XS mostra l’83% della capacità massima, l’iPhone 12 Pro sembra avere il 100% di capacità.

Il cambiamento nella capacità massima non indica l’età esatta delle batterie sui due modelli di iPhone. Piuttosto, la differenza sembra semplicemente essere dovuta al fatto che l’iPhone 12 Pro è passato attraverso 97 cicli di carica al momento in cui è stato messo alla prova, rispetto ai 466 cicli di carica dell’iPhone XS.

Perché Apple dovrebbe mostrare il 100% di salute della batteria sull’iPhone 12 Pro nonostante 97 cicli di carica, è un’altra discrepanza, qualcosa per cui Payette Forward ha una teoria. Apple stessa dice che “con le batterie agli ioni di litio, la capacità diminuisce leggermente con ogni ciclo di carica completo”.

Passando attraverso l’analisi dell’iPhone, il narratore suggerisce che Apple non considera la capacità effettiva come base per il calcolo della percentuale di Battery Health e invece utilizza la capacità nominale per stimare quanta durata della batteria è rimasta su un iPhone. La capacità effettiva potrebbe essere superiore alla capacità nominale in alcuni casi e quindi si potrebbe finire per vedere il 100% di capacità sul vostro iPhone per qualche tempo – anche dopo aver completato diversi cicli di ricarica.

“È come riempire il serbatoio della vostra auto… ora è tutto digitale, ma con un indicatore di benzina, si riempirebbe il serbatoio, e andrebbe oltre F, e ci vorrebbe un po’ – un sacco di gas bruciato per tornare a F,” dice il narratore.

Il video è stato pubblicato in aprile, ma è stato ora portato alla luce da ZDNet.

Related Posts

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia