Pesce fuori dall’acqua: Gli scienziati insegnano al pesce rosso a guidare un’auto robotica per studiare le capacità di navigazione

Pesce fuori dall'acqua: Gli scienziati insegnano al pesce rosso a guidare un'auto robotica per studiare le capacità di navigazione

In un recente esperimento, gli scienziati hanno insegnato a un pesce rosso a far funzionare una macchina robotica. L’esperimento era un tentativo di testare le capacità di navigazione del pesce rosso e studiare il comportamento degli animali. L’auto robotica è stata appositamente progettata per questo scopo. Il Fish Operated Vehicle (FOV), progettato dagli scienziati della Ben Gurion University of the Negev in Israele, comprendeva una piattaforma rettangolare con una serie di ruote su ogni lato. La piattaforma portava una vasca per pesci rossi e un sistema di telecamere che registrava e traduceva i movimenti del pesce. Secondo i suoi movimenti, le ruote del dispositivo si muovevano in avanti, indietro e di lato.

Gli scienziati hanno posizionato un obiettivo ben visibile sul muro di fronte alla vasca del pesce e hanno studiato il movimento del pesce verso di esso. La sua capacità di guidare il dispositivo verso il bersaglio avrebbe determinato importanti proprietà sulle capacità di navigazione degli animali.

Lo studio è stato pubblicato il mese scorso sulla rivista Behavioural Brain Research. Nell’abstract dell’articolo, i ricercatori hanno scritto: “A questo scopo, abbiamo addestrato i pesci rossi a utilizzare un Fish Operated Vehicle (FOV), una piattaforma terrestre su ruote che reagisce alle caratteristiche di movimento del pesce, alla sua posizione e al suo orientamento nel serbatoio d’acqua per cambiare la posizione del veicolo, cioè il serbatoio d’acqua, nell’arena”.

Gli scienziati hanno intrapreso l’esperimento per esplorare se ci sono proprietà universali nel regno animale che sono indipendenti dalla specie, dall’ecologia e dalla struttura del cervello. L’esperimento ha mostrato come una specie reagirebbe in un ambiente estraneo per eseguire attività di navigazione altrimenti familiari.

Il pesce rosso ha richiesto alcuni giorni di allenamento. Dopo questo, poteva guidare con successo il FOV verso un dato obiettivo. Questo ha dimostrato che le sue capacità di navigazione non erano limitate a un ambiente acquoso e che poteva adattare queste capacità anche a un ambiente terrestre.

Il video del pesce rosso che naviga è stato caricato sul canale ufficiale YouTube della Ben-Gurion University. Guarda il video qui: