Pixel 6, Pixel 6 Pro hanno fino a 23W di picco di velocità di ricarica via cavo, Google chiarisce

Pixel 6, Pixel 6 Pro hanno fino a 23W di picco di velocità di ricarica via cavo, Google chiarisce

Il Pixel 6 può raggiungere una potenza di picco di 21W da un caricatore cablato, Google ha confermato. Il Pixel 6 Pro, d’altra parte, si dice che raggiunga 23W di potenza di picco da un caricatore cablato. Questo è significativamente inferiore ai 30W di ricarica veloce cablata che è stata pubblicizzata al lancio. Google ha ora dettagliato come funziona la ricarica sui nuovi telefoni Pixel. Afferma che la potenza effettiva fornita attraverso un ciclo di carica completa varia nel corso di una singola carica. Questo tasso di carica variabile è stato introdotto per aumentare la durata della vita della batteria.

Google ha preso il suo forum di supporto Pixel per dettagliare come funziona la ricarica sul Pixel 6 e Pixel 6 Pro. Il Community Manager Camille V. dice: “Abbiamo ottimizzato la batteria agli ioni di litio del Pixel per alti tassi di carica quando il livello della batteria è basso. Il Pixel 6 può arrivare al 50 per cento in circa 30 minuti (con il caricabatterie USB-C da 30W di Google), e raggiunge rapidamente fino all’80 per cento in circa un’ora, a seconda dell’uso del dispositivo e della temperatura.”

Inoltre, il post aggiunge che la potenza di picco che Pixel 6 e Pixel 6 Pro traggono dal caricatore cablato è 21W e 23W, rispettivamente. “Man mano che la batteria si avvicina al pieno, la potenza di ricarica viene gradualmente ridotta per migliorare la longevità della batteria”, aggiunge.

L’ultimo sviluppo arriva sulla scia dei rapporti che sostengono che la ricarica del Google Pixel 6 Pro è molto più lenta del previsto. In un recente test, il Pixel 6 Pro ha impiegato circa 111 minuti per caricare completamente la sua batteria da 5.000mAh mentre il Samsung Galaxy S21 Ultra si spreme completamente in 62 minuti – 49 minuti più veloce.

Google avverte che i telefoni Pixel possono anche mettere in pausa la ricarica oltre l’80% in determinate condizioni. Il gigante tecnologico raccomanda anche di abilitare l’Adaptive Charging per ottimizzare il tasso di carica per una ricarica notturna graduale.

Inoltre, Google consiglia agli utenti di utilizzare l’adattatore di alimentazione USB-C da 30W dell’azienda e il Pixel Stand lanciato di recente per ottenere la massima potenza necessaria per caricare rapidamente il Pixel 6 e Pixel 6 Pro.