Python Definizione significato

Cos’è il Python?

Python è un linguaggio di programmazione di alto livello progettato per essere facile da leggere e semplice da implementare. È open source, il che significa che è libero da usare, anche per applicazioni commerciali. Python può girare su sistemi Mac, Windows e Unix ed è stato anche portato su Java e macchine virtuali .NET.

Python è considerato un linguaggio di scripting, come Ruby o Perl ed è spesso usato per creare web applicazioni e contenuti web dinamici. È anche supportato da un certo numero di programmi di imaging 2D e 3D, permettendo agli utenti di creare plug-in ed estensioni personalizzate con Python. Esempi di applicazioni che supportano una API Python includono GIMP, Inkscape, Blender e Autodesk Maya.

Gli script scritti in Python ( .PY file) possono essere parsed ed eseguiti immediatamente. Possono anche essere salvati come programmi compilati (file .PYC), che sono spesso usati come moduli di programmazione che possono essere referenziati da altri programmi Python.

La descrizione di Python in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di Python o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.