Raster Graphic Definizione significato

Cos’è il Raster Graphic?

La maggior parte delle immagini che vedete sullo schermo del vostro computer sono grafica raster. Le immagini trovate sul web e le foto che importate dalla vostra fotocamera digitale sono grafica raster. Sono costituite da una griglia di pixel, comunemente chiamata bitmap. Più grande è l’immagine, più spazio su disco occuperà il file dell’immagine. Per esempio, un’immagine 640 x 480 richiede la memorizzazione di informazioni per 307.200 pixel, mentre un’immagine 3072 x 2048 (da una fotocamera digitale da 6,3 Megapixel) ha bisogno di memorizzare informazioni per un enorme 6.291.456 pixel.

Poiché la grafica raster ha bisogno di memorizzare così tante informazioni, le bitmap grandi richiedono file di grandi dimensioni. Fortunatamente, ci sono diversi algoritmi di compressione delle immagini che sono stati sviluppati per aiutare a ridurre queste dimensioni dei file. JPEG e GIF sono i formati immagine compressi più comuni sul Web, ma sono disponibili diversi altri tipi di compressione dell’immagine.

La grafica raster può essere tipicamente ridimensionata senza perdita di qualità, ma l’ingrandimento di un’immagine bitmap fa sì che risulti bloccata e “pixelata”. Per questo motivo, la grafica vettoriale è spesso usata per certe immagini, come i loghi aziendali, che devono essere scalati a dimensioni diverse.

Estensioni dei file: .BMP, .TIF, .GIF, .JPG

La descrizione di Raster Graphic in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di Grafico raster o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.