Realme XT presumibilmente esplode, l’azienda assicura di affrontare le preoccupazioni degli utenti

Realme XT presumibilmente esplode, l'azienda assicura di affrontare le preoccupazioni degli utenti

Realme XT è presumibilmente esploso in un nuovo incidente che è stato riportato sui social media. Il telefono sembra essere completamente danneggiato a causa dell’esplosione che si dice abbia avuto luogo all’inizio di questa settimana. Realme ha rilasciato una risposta sulla questione e ha assicurato di affrontare le preoccupazioni dell’utente interessato. L’anno scorso, un altro Realme XT era esploso in poche ore dopo il suo acquisto. L’azienda in quel caso ha dato la colpa alla “forza esterna” come ragione dell’esplosione.

L’utente di Twitter Sandip Kundu ha postato un paio di immagini del portatile Realme XT con gravi danni da ustione. L’utente ha sostenuto che il telefono, che apparteneva al suo amico, è esploso martedì sera. Ha taggato il vicepresidente di Realme Madhav Sheth nel suo tweet per mettere in evidenza il problema.

L’account ufficiale del supporto Realme India su Twitter si era inizialmente scusato per la questione e aveva chiesto a Kundu di condividere i dettagli di contatto dell’utente interessato. Poche ore dopo, la società ha risposto attraverso la stessa maniglia di supporto e ha detto che ha chiesto all’utente di visitare il più vicino centro di assistenza autorizzato. Ha anche promesso di risolvere il problema una volta che l’utente visita il centro di assistenza con il telefono danneggiato.

I dettagli esatti su come è avvenuta l’esplosione devono ancora essere rivelati. Non è anche chiaro se il telefono colpito era in garanzia.

Gadget 360 ha raggiunto Realme per un commento sulla questione e aggiornerà questo rapporto quando la società risponde.

Come accennato, una simile esplosione di Realme XT è stata segnalata l’anno scorso. L’utente in quel caso particolare ha raggiunto il centro di assistenza della società con le immagini del telefono bruciato, anche se la società ha sostenuto che il problema è emerso a causa dell’applicazione di una forza esterna sul dispositivo.