Regular Expression Definizione significato

Cos’è il Regular Expression?

Un’espressione regolare (o “regex”) è uno schema di ricerca usato per abbinare uno o più caratteri all’interno di un stringa. Può corrispondere a caratteri specifici, caratteri jolly e intervalli di caratteri. Le espressioni regolari sono state originariamente usate dalle utilità Unix, come vi e grep. Tuttavia, sono ora supportate da molte applicazioni di editing del codice e processori di parole su diverse piattaforme. Le espressioni regolari possono anche essere usate nella maggior parte dei principali linguaggi di programmazione.

Un’espressione regolare può essere semplice come una stringa di base, come “app”. La regex “app” corrisponderebbe a stringhe contenenti le parole “app”, “applicazioni” e “inapplicabile”. Un’espressione regolare può anche contenere caratteri di ancoraggio (“^” e “$”) che sono usati per specificare rispettivamente l’inizio e la fine di una riga. Pertanto, la regex “^apps” corrisponderebbe alla stringa, “le applicazioni sono grandiose,” ma non corrisponderebbe alla stringa, “mi piacciono le applicazioni.”

Le espressioni regolari possono includere trattini, che sono usati per corrispondere ad un intervallo di caratteri, come tutte le lettere minuscole. Per esempio, la regex “[a-z]” corrisponderebbe a “apps,” ma non alle stringhe “Apps” o “123”. La regex “[A-Za-z]” corrisponderebbe a “Apps” e “[0-9]” a “123”. Un punto, che è il carattere standard wildcard nelle espressioni regolari, può essere usato per far corrispondere qualsiasi carattere (tranne un carattere di fine riga). Un punto seguito da un asterisco (.*) corrisponde a zero o più istanze, mentre un punto seguito da un più (.+) corrisponde a una o più istanze. Questi caratteri possono essere inclusi in un modello di espressione regolare “sfuggendo” con un backslash (“\”). Per esempio, per cercare “$0.99”, la regex sarebbe come “\$0\.99”. I backslash sono usati anche per cercare caratteri non stampabili. Per esempio, “\r” corrisponde a un ritorno a capo, “\n” corrisponde a una nuova linea, e “\t” corrisponde a un carattere di tabulazione.

Sebbene non ci voglia molto sforzo per creare un’espressione regolare di base, scrivere una regex avanzata non è un compito facile. Anche i migliori programmatori raramente ottengono espressioni regolari complesse nel modo giusto la prima volta. Tuttavia, se usate correttamente, le espressioni regolari sono uno strumento potente per cercare, trovare e sostituire un testo specifico.

La descrizione di Regular Expression in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di Espressione regolare o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.