Remote Access Definizione significato

Cos’è il Remote Access?

L’accesso remoto è proprio quello che sembra – la capacità di accedere al tuo computer da una posizione remota. Programmi come PC Anywhere (Windows), Remote Access (Mac) e Timbuktu (Windows e Mac) permettono agli utenti di controllare i computer remoti dalla loro macchina locale. Affinché una connessione di accesso remoto abbia luogo, la macchina locale deve avere il software client remoto installato e la macchina remota deve avere il software server remoto installato. Inoltre, un nome utente e una password sono quasi sempre richiesti per autenticare l’utente che si connette.

L’accesso remoto è più che essere in grado di connettersi a una macchina remota – è la capacità di controllare la macchina una volta che la connessione è stata fatta. Un programma di accesso remoto può fondamentalmente trasformare il tuo computer locale nel computer remoto a cui ti connetti. Questo è ottimo per le persone che a volte lavorano da casa e per gli amministratori di server che hanno spesso bisogno di aggiornare e fare cambiamenti sulle loro macchine server. La maggior parte dei programmi di accesso remoto permette anche agli utenti di trasferire file tra la macchina locale e quella remota, il che può far risparmiare molto tempo al pendolare. Mentre l’accesso remoto può essere utile per molte persone, non abilitatelo sulla vostra macchina a meno che non ne abbiate assolutamente bisogno. È solo un altro problema di sicurezza che dovrete affrontare.

La descrizione di Remote Access in questa pagina è la definizione originale di SharTec.eu. Se volete linkare questa pagina, non dimenticate di citare la fonte dell’articolo.

SharTec.eu mira a spiegare la terminologia informatica in un modo che sia facile da capire. Ci sforziamo di essere semplici e precisi in ogni definizione che pubblichiamo. Se hai commenti sulla descrizione di Accesso remoto o vuoi suggerire un nuovo termine tecnico, contattaci.