Robotos NFTs al debutto sulla televisione per bambini, l’artista Pablo Stanley twitta degli scatti

Robotos NFTs al debutto sulla televisione per bambini, l'artista Pablo Stanley twitta degli scatti

Times Studio, il braccio di produzione di contenuti visivi della rivista Times, sta creando un nuovo show televisivo per bambini con “Robotos”, una popolare collezione di NFT. Creata dall’artista Pablo Stanley, Robotos è una serie di gettoni non fungibili (NFT) composta da 10.000 droidi con oltre 170 caratteri. Gli NFT sono oggetti digitali da collezione che possono essere acquistati utilizzando fiat e criptovalute. Stanley ha detto che ha sempre sognato di portare in vita i personaggi e creare un universo intorno a loro. Questo è uno dei primi progetti in cui l’IP nativa degli NFT viene utilizzata per creare uno show televisivo.

“Robotos” è una collezione di personaggi droidi disegnati da Pablo Stanley e coniati come NFT. Sono costruiti con vari abiti di metallo, facce di latta, accessori digitali, pezzi superiori, facce, zaini, braccia e colori”, dice il sito ufficiale di Robotos, descrivendo il progetto.

I creatori di contenuti televisivi del Times Studio credono che l’opportunità di lavorare con i creatori di NFT non sia sfruttata, ha detto The Hollywood Reporter. Hanno quindi deciso di esplorare la possibilità di trasformare gli NFT in personaggi televisivi e hanno scelto le creazioni dei droidi di Stanley.

“C’è così tanta incredibile proprietà intellettuale che viene sviluppata nello spazio NFT. Mentre l’ecosistema continua a svilupparsi e a raggiungere l’adozione mainstream, siamo orgogliosi del ruolo che Time può svolgere fornendo a questi creatori la nostra piattaforma e l’accesso a mezzi alternativi, tra cui film e broadcast”, ha detto il presidente di Time Keith Grossman.

GIF animate, PNG e file SVG senza risoluzione saranno dati come NFT agli acquirenti. Secondo le informazioni elencate sulla pagina ufficiale di Robotos, il prezzo di ogni NFT è di circa 0,7 Ether o 3.054 dollari (circa 2,2 lakh Rs).

Mantenendo vivo il buzz sui social media, l’artista NFT ha postato su Twitter delle foto di come sono fatti.
Il murale di @robotosNFT a Città del Messico vibra ancora. pic.twitter.com/QyO8axSy0f
– Pablo Stanley (@pablostanley) November 24, [email protected] Ready to ride ????⬛????️✨ pic.twitter.com/Ut9XCTFd81
– ☆Chris☆ (@PRguitarman) 23 novembre 2021
Fino ad ora, elementi ispirati a film, TV e contenuti musicali sono stati rielaborati in NFT, e con questo progetto, le carte in tavola sono destinate a cambiare.

A nome di una più ampia comunità di artisti, Stanley ha detto che lo spazio NFT ha cambiato la vita degli artisti.
“Sono grato allo spazio NFT, che ha sostenuto artisti come me e ha avuto un impatto così positivo sulla vita dei creatori. Gli NFT stanno unendo arte, comunità e tecnologia per creare qualcosa di unico e innovativo – il futuro dello storytelling e del world-building. Non vedo l’ora di narrare le storie dei nostri nuovi personaggi e di portare i Robotos e la comunità NFT con me”, ha detto l’artista NFT in una dichiarazione.

Nel terzo trimestre del 2021, il volume delle vendite di NFT è salito a 10,7 miliardi di dollari (circa Rs. 79.820 crore), in aumento di oltre otto volte rispetto al trimestre precedente, secondo i dati del market tracker DappRadar.

© 2021 SharTec - In primo piano in Tecnologia